Invia il tuo restauro

MODALITÀ DI INVIO

 

L’invio del progetto si articola in due operazioni:

-   compilazione della scheda informativa ed invio della stessa,debitamente compilata, in formato pdf all’indirizzo consultabc@architettiroma.it,

scarica scheda informativa

 

- inserimento on-line degli elaborati grafici di progetto; seguire le istruzioni successive:


Ogni progettista ha la facoltà di scegliere fino a 5 immagini che reputa rappresentative del proprio restauro, ed inserirle e pubblicarle direttamente attraverso monitor/p, ovvero, il servizio di auto-pubblicazione dei propri progetti on-line offerto dall'Ordine di Roma ai propri iscritti.

 

Per accedere a monitor/p bisogna fornire il nome utente e la password di registrazione ai servizi Internet riservati agli iscritti. Se sei un architetto iscritto all'Ordine di Roma, ma non sei ancora registrato ai servizi ad accesso riservato (ad es. agendaconcorsi, e-mail Archiworld, etc.) vai alla pagina di registrazione nuovo utente. Se sei registrato ma non ricordi nome utente o password vai alla pagina di recupero password.

Una volta passato il riconoscimento, si accede alla scheda per inserire il progetto.

Per ciascun progetto vanno specificati alcuni dati, fra cui tipo dell'intervento, edificio interessato, la data, un breve testo descrittivo e soprattutto il settore (scegliere la voce Restauro). Le immagini, in formato JPG, non devono superare la dimensione di 468x468 pixel e i 100 kb di peso. In caso contrario il caricamento non va a buon fine. Completato l'inserimento, premere il segno di spunta "pubblicare il progetto sul sito". Una volta inserite le immagini e autorizzata la pubblicazione, comparirà l’indirizzo al quale sarà visibi le il progetto:

Es. Arch. Mario Rossi: www.architettiroma.it/progetti/arch.Rossi-A00000.aspx

 

IMPORTANTE: è indispensabile riportare quest’ultimo indirizzo nella scheda informativa, affinché si possano collegare gli elaborati di progetto alla relativa scheda informativa.

 

per inviare le immagini di progetto clicca qui

 

Per qualsiasi dubbio o necessità Info: consultabc@architettiroma.it