Seminario Tecnico Domodry

Salone dell'Arte e del Restauro di Firenze

Seminario Tecnico Domodry

al Salone dell'Arte e del Restauro di Firenze.

In occasione del Salone dell'Arte e del Restauro, evento dedicato alla conservazione e restauro del patrimonio artistico e culturale italiano, si terrà il Seminario Tecnico Domodry.

Venerdì  9 Novembre 2012, ore 10:00 – Firenze (Fortezza da Basso)


Prenderanno parte al Seminario tre relatori d'eccezione quali:

- Dott.ssa Biancaneve Codacci Pisanelli (Direzione Generale Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Presidente Accademia di Belle Arti di Lecce),
- Arch. Virginia Rossini (Presidente della Consulta dei Beni Culturali dell'O.A.P.P.C. di Roma e Provincia)
- Arch. Gaspare Bianco, Responsabile Unità Operativa VI della Soprintendenza BB.CC.AA. di Trapani.

ABSTRACT DEL SEMINARIO
L’umidità da risalita capillare costituisce uno dei problemi che si presentano più frequentemente negli interventi di restauro su immobili e strutture di qualsiasi epoca.
I danni provocati alle murature, gli effetti negativi sulla salubrità degli ambienti e sulla conservazione delle opere hanno da sempre rappresentato un problema per la cui soluzione, in passato, si è ricorsi all’impiego di sistemi volti a contrastare e/o ridurre temporaneamente gli effetti della risalita, sistemi che tuttavia si sono rivelati il più delle volte inefficaci e, in ogni caso, non idonei a risolvere il problema in modo definitivo.
Ma proprio la mancanza di efficacia delle cosiddette “soluzioni tradizionali” ha, per converso, fornito lo stimolo per la sperimentazione e lo sviluppo di una soluzione completamente originale e innovativa e finalmente efficace, quale appunto la tecnologia elettrofisica “a neutralizzazione di carica” Domodry®.
I risultati validati dalle sperimentazioni condotte sul campo da Enti super partes, dimostrano come l’efficacia di questa tecnologia non sia minimamente eguagliabile da nessuno dei sistemi, tradizionali e non, sino ad oggi utilizzati sia nella conservazione e restauro dell’edilizia storica, sia nel più generale campo edile.
Vengono presentati casi studio di interventi effettuati in importanti siti Unesco, già oggetto del recente convegno su “Metodo scientifico e Innovazione tecnologica per la salvaguardia e recupero del Patrimonio storico” tenutosi a Ragusa Ibla il 5 e 6 Ottobre 2012 con il Patrocinio di Unesco, Presidenza del Consiglio dei Ministri e MiBac.
Altri importanti casi studio di interventi di recupero e valorizzazione, in progetto o in corso di esecuzione, dimostrano infine come la tecnologia elettrofisica a neutralizzazione di carica rappresenti finalmente, nelle mani degli operatori del settore “conservazione e restauro”, un indispensabile strumento “a impatto zero” per la prevenzione e la definitiva risoluzione di un problema – quello della risalita capillare –prima non risolvibile.

 

Scheda di Adesione [Pdf]

Visita il Sito