MODERNiTALIA e Y 2006

presentazione:
venerdì 22 settembre 2006 ore 12.15
alla Casa dell'Architettura
piazza Manfredo Fanti 47, Roma

 

L'Ordine degli Architetti di Roma e provincia, con il Dipartimento di Videocomunicazione dell'Acquario Romano, hanno il piacere di comunicare che, in contemporanea con la Biennale di Venezia, saranno proiettati i video realizzati per il Padiglione Italiano, da Giorgio de Finis e Marta Francocci MODERNiTALIA su testo di Franco Purini e Y 2006 con un testo di Livio Sacchi.

I video, della durata di 30', saranno presentati in anteprima al termine dell'incontro-dibattito "Alla ricerca delle origini", per poi essere proiettati nei giorni 22/23 e 26/27/28 settembre 2006, nella Sala Ellittica dell'Aquario Romano dalle ore 15.00 alle 18.00.


 


"MODERNiTALIA, la città italiana vent'anni prima di Vema"
prodotto in collaborazione con RAISAT cinema e il Dipartimento di videocomunicazione dell'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia. 

MODERNiTALIA

 

Il video, voluto da Franco Purini alla stregua di un "romanzo popolare" è stato affidato a Marta Francocci e Giorgio de Finis, autori da anni impegnati nell'indagine della città e dell'architettura e di programmi culto come "L'Era Urbana", quest'anno alla sua terza edizione con quattro speciali dedicati alla città europea, in onda a partire dal 16 settembre prossimo su Rai 3 negli spazi di Rai Educational.

  

Nella prima parte MODERNiTALIA propone un testo a firma dello stesso Purini che ripercorre quasi cento anni di architettura italiana ricostruendone le vicende critiche, le conquiste e le delusioni, le lotte fra architetti di diversi schieramenti. Le fotografie di oltre 300 protagonisti della progettazione italiana si alternano a immagini tratte dagli archivi Rai e dall'archivio di testimonianze raccolto da Marta Francocci e Giorgio de Finis in quasi un decennio di attività: Giò Ponti, Giancarlo De Carlo, Carlo Scarpa, lo stesso Franco Purini, Paolo Soleri, Renzo Piano, Massimiliano Fuksas, Amaro Isola, e tanti altri fanno idealmente con la loro voce da contrappunto al testo.

Nella seconda parte MODERNiTALIA cambia registro; all'austerità della voce narrante quasi priva di effetti musicali o sonori si contrappone una colonna sonora vivace con pezzi tratti dal repertorio dei Mau Mau, di Morgan, di Nicky Nicolai, dei CSI: un viaggio con partenze e ritorni, e non privo di ironia, alla scoperta del "volto" questa volta urbano dell'Italia contemporanea. Accanto alle immagini girate per l'occasione figurano ancora una volta i materiali dell'archivio storico della Rai e alcune sequenze di film che hanno raccontato i cambiamenti del nostro paese, da "La Dolce Vita" di Federico Fellini a "Amore tossico" passando per le celebri immagini de "L'eclisse" nel quale Monica Vitti apre la tenda e, inquadrato dalla finestra, appare il serbatoio idrico dell'EUR, subito ribattezzato il fungo, realizzato in occasione delle Olimpiadi del 1960 e diventato uno dei simboli della modernità romana.

Il video ricorda anche alcuni momenti in cui l'architettura - qualunque siano stati gli esiti finali del suo attuarsi – ha segnato nelle intenzioni o con la sua presenza una volontà di cambiamento o di rinascita: la ricostruzione di Gibellina dopo il terremoto del 15 gennaio 1968, alla quale partecipò lo stesso Franco Purini insieme a Laura Thermes, l'intervento di Ludovico Quaroni alla Martella, la nuova fiera di Milano e le ultime trasformazioni di Torino 2006 per citare dei casi recenti.

Alla fine, MODERNiTALIA salpa per un viaggio (che appare anche un memento della violenza e dei conflitti ai quali oggi le città non sono in grado di sottrarsi) alla volta dei luoghi più tormentati del mondo, da Beirut alle navi arenate e trasformate in rifugi del Mozambico o a luoghi come le banlieues parigine che rischiano di opporsi all'idea stessa di città che l'Italia ha largamente contribuito a creare.

 

vedi anche:

80 voglia di Scoperte

alla ricerca delle origini


data pubblicazione: mercoledì 20 settembre 2006
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Incontri di Architettura MODERNiTALIA e Y 2006