Ritratti d'Autore: Giancarlo De Carlo

Mercoledì 14 ottobre 2009 ore 20.00
alla Casa dell'Architettura, Piazza Manfredo Fanti, 47, Roma


INVITO .pdf - 676 kb


Il Presidente dell'Ordine degli Architetti P. P. C. di Roma e provincia Amedeo Schiattarella è lieto di invitarLa alla proiezione della video intervista a Giancarlo De Carlo il 14 ottobre 2009 ore 20.00 alla Casa dell'Architettura

 

RITRATTI D'AUTORE
La vita e il lavoro di maestri dell'architettura e del design contemporaneo raccontati da 15 documentari d'autore.

 

Giancarlo De Carlo
Un architetto scomodo, un professionista libero e in continua evoluzione: è questo Giancarlo De Carlo, che si è avvicinato all'architettura quasi per caso (doveva fare l'ingegnere) ma è riuscito a diventare un grande "serial" architetto, capace cioè di occuparsi di un progetto con continuità nel tempo, come dimostrano i suoi studi sul
piano urbanistico di Urbino, durati dal 1964 al 1994.

Giancarlo De Carlo nasce a Genova nel 1919 e passa l'infanzia con i nonni paterni a Tunisi. Nel 1937 torna in Italia, dove si laurea in Ingegneria nel maggio del 1943; il giorno dopo si iscrive ad Architettura, ma viene subito arruolato in Marina.
Finita la guerra, nel 1948, decide di trasferirsi alla Facoltà di Architettura di Venezia, dove si laurea l'anno successivo. All'inizio degli anni cinquanta, dopo un periodo di collaborazione con Franco Albini, De Carlo comincia la sua attività professionale.
Nel 1966 va per la prima volta negli Stati Uniti, a Yale. Ci tornerà varie volte negli anni successivi, per periodi di insegnamento al MIT, a UCLA, a Cornell. Ha modo così di scoprire la realtà nord-americana, in un periodo di particolare intensità: la guerra in Vietnam, la rivolta dei giovani, la pop-art, la musica rock, l'avvento dell'architettura anti-Bauhaus...

Nel 1976 fonda l'ILAUD, il Laboratorio Internazionale di Architettura e Urbanistica, un progetto sul confronto e la collaborazione in contesti culturali diversi.
Il 12 dicembre 1989 viene nominato cittadino onorario di Urbino e nel 1994, a trent'anni di distanza dal primo, redige il nuovo Piano regolatore della città.
Muore a Milano il 4 Giugno 2005.

 

 

Realizzazione di
Ultrafragola Channels
3D Produzioni Video Web Communication

con la collaborazione dell'Ordine degli Architetti PPC di Roma

Organizzazione e comunicazione di
Maria Cristiana Costanzo
 


Prossimi appuntamenti

OTTOBRE
- 20 Ettore Sottsass
- 29 Gae Aulenti

NOVEMBRE

- 11 Antonia Astori
- 18 Paolo Portoghesi
- 25 Alessandro Mendini

DICEMBRE

- 02 Vittorio Gregotti
- 09 Maddalena De Padova

 

 


data pubblicazione: giovedì 8 ottobre 2009
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Incontri di Architettura Ritratti d'Autore: Giancarlo De Carlo