EVA Pescomaggiore ecostruiamo

inaugurazione: martedì 6 aprile 2010 ore 17.00
periodo mostra: dal 6 al 27 aprile 2010

Casa dell'Architettura, piazza Manfredo Fanti 47 - Roma


INVITO


Mostra dedicata all'autocostruzione di un ecovillaggio con tecnologie innovative nell'emergenza del post-terremoto in Abruzzo. http://eva.pescomaggiore.org


Il terremoto del 6 aprile in Abruzzo ha stravolto la vita di migliaia di persone ed il ritorno alla "normalità" per molti abitanti è ancora lontano.

Il progetto E.V.A. a Pescomaggiore nasce per far fronte, con mezzi e risorse limitati, alla necessità abitativa evidente, all'esigenza di restare a vivere la propria terra, al bisogno di non abbandonare il paese e alla volontà di dimostrare che con umiltà, passione, pazienza e disinteresse si possono realizzare case a basso costo e ad alta efficienza energetica, integrate nel paesaggio circostante ed in sintonia con le abitudini di chi andrà a viverci. Per farlo è stato necessario un progetto partecipato, l'utilizzo di tecnologie innovative, l'ausilio di volontari, il ricorso all'autocostruzione, un cliente coraggioso e dei progettisti attenti.

A Pescomaggiore i primi 4 abitanti delle nuove case di E.V.A. si godono il caldo della loro stufa fatta a mano, a Roma il 6 aprile 2010 si presenta la mostra del progetto: ecostruiamo, a cura di B.A.G. studiomobile. [ Fabrizio Savini ]


Saluti
Amedeo Schiattarella Presidente della Casa dell'Architettura

Intervengono
Fabrizio Savini e Paolo Robazza B.A.G. studiomobile.

 

illustrazione di Laura Di Virgilio

progetto architettonico BAG studiomobile
curatori della mostra BAG studiomobile
BAG studiomobile è Paolo Robazza, Fabrizio Savini, Caleb Murray Burdeau


data pubblicazione: mercoledì 24 marzo 2010
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Incontri di Architettura EVA Pescomaggiore ecostruiamo