Le superfici nei manufatti storici e moderni

giornata di studio

lunedì 14 maggio 2012 alle ore 16.30
Casa dell'Architettura, Piazza Manfredo Fanti, 47 - Roma

 

INVITO | LOCANDINA

 

La Consulta dei Beni Culturali promuove una giornata di studio sulla tutela e conservazione delle superfici nei manufatti storici e moderni, per approfondire il tema del paesaggio urbano, e della sua qualità. La partecipazione alla giornata di studio è gratuita.

Nell'ultimo incontro della Consulta, "Conoscere il paesaggio per progettare l'architettura", dello scorso 23 aprile, si è evidenziato come il paesaggio urbano sia composto da spazi aperti e da un edificato che, con le sue tipologie e materiali di epoche storiche diverse, rappresenta, quindi, nel suo insieme, "la storia della città".

Per adeguare degnamente la città di Roma al suo ruolo di capitale nazionale ed europea, occorrerebbe salvaguardare la sua storia coniugandola con le esigenze della contemporaneità, restaurando il suo edificato con la consapevolezza ed il rispetto del suo assetto originario, con i relativi materiali, tecniche costruttive, finiture e colori.

Conseguentemente, per tutelare, l'immagine della città, occorrerebbe promuovere la cultura della tutela e conservazione delle superfici edificate e del loro colore, sia per il tessuto urbano storico che quello contemporaneo, sia per gli edifici vincolati che non, sia pubblici che privati.

In una crescente richiesta sociale di "rigenerazione urbana", si inquadrano alcune azioni di Roma Capitale, tese ad una codificazione delle strategie per lo sviluppo sostenibile della città e per la sua qualità urbana.

Tra queste iniziative si ricorda il Piano di Tutela dell'Immagine per la Città Storica di Roma per definire la Normativa sul Colore, tanto dibattuta in passato, ed ora giunta all'inserimento nel regolamento edilizio.

Questa giornata di studio verrà presentata dal Consigliere Arch. Virginia Rossini, Presidente della Consulta dei Beni Culturali, e sarà introdotta e coordinata dalla Prof.ssa Arch. Donatella Fiorani, Ordinario di Restauro presso la Facoltà di Architettura dell'Università La Sapienza di Roma.

Il tema della tutela e conservazione delle superfici dei manufatti storici verrà trattato dal Prof. Arch. Giovanni Carbonara, Direttore della Scuola di specializzazione in Restauro dei monumenti dell'Università La Sapienza di Roma, le problematiche delle superfici moderne saranno evidenziate dall'Arch. Rosalia Vittorini, Presidente del DO.CO.MO.MO..

A seguire, l'Arch. Marcella Morlacchi, Presidente della Commissione di Roma Capitale per il " Piano di Tutela dell'Immagine per la Città Storica di Roma", esporrà il nuovo Piano ed il suo recepimento nel regolamento edilizio, mentre l'Arch. Alessandra Montenero, già Capodipartimento ai LL.PP. Del Comune di Roma, narrerà il dibattito storico che ha preceduto tale piano per promuoverne l'applicabilità.

Chiuderà la prima parte della giornata l'intervento della arch. Stefania Cancellieri, Architetto Direttore Coordinatore presso il Servizio IV della Direzione Generale PBAAC, che esporrà la tematica da un punto di vista istituzionale.

 


data pubblicazione: martedì 8 maggio 2012
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Incontri di Architettura Le superfici nei manufatti storici e moderni