Lo stato dell'arte dei teatri della capitale dopo la dismissione dell'ETI

Passeggiate romane 2012 - In/Arch Lazio

Al via domenica 20 maggio alle ore 11,30 il terzo appuntamento delle passeggiate romane con la visita ai teatri storici della Capitale attraverso la lettura di Andrea Penna, conduttore di Radio3-Suite; l'itinerario partendo dai teatri dell'antichità ci condurrà a conoscere lo stato dell'arte dopo la dismissione dell'ETI con il contributo di Davide Fiorentini, esperto di musica e documentarista, che ci racconterà dal Teatro Valle la storia dell'occupazione -che a giugno prossimo compirà un anno - attraverso le motivazioni e fornendo un focus sugli sviluppi futuri.

Da un'idea di Marina Natoli, Valentina Piscitelli e Roberto Veneziani, prende il via il primo ciclo di "Passeggiate romane", una serie di percorsi attraverso la città promossi dall' IN/ARCH Lazio e guidati da esponenti del mondo dell'architettura e della cultura che, con il loro impegno, vogliono rendere una concreta testimonianza dell'inestimabile ricchezza e qualità dei luoghi in cui viviamo e sostenere la campagna di tesseramento annuale dell'unico Istituto culturale riconosciuto giuridicamente (Decreto Presidenziale 28 Marzo 1972 n. 236).

Per la prima edizione sono stati scelti alcuni momenti salienti della storia edilizia di Roma antica moderna e contemporanea. Si vuole ripercorrere la genesi e l'impatto che essi hanno avuto sulla città, al fine di evidenziare e collegare episodi edilizi significativi distribuiti all'interno del tessuto urbano e riscoprire insieme il valore delle relazioni e la funzione educativa della bellezza.

 

In programma itinerari lungo il quartiere Parioli con Franco Luccichenti e Roberto Dulio, il quartiere Prati con Enrico Conti, i teatri con Andrea Penna, i ponti con Enzo Siviero, Corviale con Alessandra Montenero, il quartiere Ostiense con Maximiliano Pintore, Il disvelamento dell'Eur da mito a luogo metafisico a quartiere con Emma Tagliacollo, la Facoltà di matematica e la Città universitaria con Simona Salvo.

Ci si incontra per passeggiare e ascoltare le suggestioni di Roma, per accrescere la consapevolezza della straordinaria storia millenaria della nostra città e la qualità della nostra vita.  La buona architettura è infatti portatrice di valori positivi come la sicurezza, la funzionalità, la bellezza, oltre ad essere motore di innovazione, ricerca e sviluppo. È un esempio concreto di come si possano tradurre in realtà quei valori che hanno fatto del nostro Paese, nei secoli, un luogo unico al mondo.        

 

PASSEGGIATA N.3 | DOMENICA 20 MAGGIO ORE 11,30
via Tor di Nona 23, Roma

Lo stato dell'arte dei teatri della capitale dopo la dismissione dell'ETI raccontato da Andrea Penna

Il percorso: Appuntamento a Lungotevere di Tor di Nona 23, la prima tappa del percorso prevede una sosta davanti alla stele commemorativa del Teatro di Apollo, si prosegue per piazza Navona e Palazzo della Cancelleria (Palazzo Ottoboni) si giunge a piazza Cancelleria (cenni sul teatro di Juvarra ora distrutto), visita al Teatro Valle, al Teatro Argentina, si conclude l'itinerario a Palazzo Valentini (ex Bonelli ), luogo della creazione della Resurrezione di Haendel, il più grande evento della musica a Roma.

 

TESSERA PER UNA PASSEGGIATA: 15 EURO PER I NON ISCRITTI

GRATUITE PER I SOCI IN/ARCH Lazio max 30 persone

INFO E PRENOTAZIONI: info@inarchlazio.it
0697604506 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 17.00)

 

I PROSSIMI APPUNTAMENTI IN PILLOLE

27    MAGGIO      I PONTI                                       ENZO SIVIERO                
10    GIUGNO      CORVIALE                                  ALESSANDRA MONTENERO
24    GIUGNO      OSTIENSE                                  MAXIMILIANO PINTORE       
  1    LUGLIO       EUR                                             EMMA TAGLIACOLLO   

 

PASSEGGIATE A DOMENICHE ALTERNE
fino al 1 luglio 2012, dalle 11.30 alle ore 13.00



data pubblicazione: martedì 15 maggio 2012
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Incontri di Architettura Lo stato dell'arte dei teatri della capitale dopo la dismissione dell'ETI