Paesaggi ludici, crescita e gioco

Incontriamo il Paesaggio - AIAPP Lazio, Abruzzo, Molise, Sardegna

Per il 27 febbraio alla Casa dell'architettura, l'AIAPP, Sezione Lazio in collaborazione con l'Ordine degli Architetti e l'Ordine degli Agronomi della provincia di Roma ha organizzato un interessante momento di aggiornamento e formativo su:

  • le più avanzate ricerche svolte e monitorate dall'università di Verona nel campo dello sviluppo psico-motorio dei bambini (anche e soprattutto in relazione al contesto ambientale e al luogo di svolgimento),
  • le più recenti norme legislative di riferimento,
  • iniziative innovative di amministrazioni pubbliche (comuni e province),
  • su progetti contemporanei internazionali
  • su innovazioni e ricerche sviluppate da alcuni importanti produttori italiani.

 

 PAESAGGO LUDICI crescita e gioco

mercoledì 27 febbraio 2013, ore 10,00 -19,00
Casa dell'architettura, Piazza Fanti 47 - Roma 

PRIMA PARTE 10,00-13,30

10,00- 10,15
Saluto e introduzione
, M. Cristina Tullio, presidente AIAPP Sezione Lazio (Abruzzo, Molise, Sardegna)

10,15-10,30
Uno spazio privilegiato in città, Daniela Beccari

10,30-11,00
Funzione sociale e pedagogica delle aree gioco. Indicazioni di progetto e di sviluppo, Amilcare Acerbi, pedagogista e direttore di GioNa (Associazione Nazionale delle Città in Gioco)

11,00-11,30
Teoria ecologica e sviluppo motorio: basi scientifiche per una progettazione, Guido Francesco Fumagalli, Dipartimento di Salute Pubblica e Medicina di Comunità, Università di Verona

11,30-12,00
Parchi e spazi per lo sviluppo motorio e cognitivo nell'infanzia, Patrizia Tortella, Dipartimento di Salute Pubblica e Medicina di Comunità, Università di Verona

12,00-12,30
Piante per le aree gioco, Barbara Invernizzi, socia AIAPP e Consigliere dell'Ordine Agronomi della Provincia di Roma

12,30-13,00
Playscapes, Uta Muhlmann Zorzi, Consigliere Nazionale AIAPP

13,00-13,30
Paesaggi ludici contemporanei, Raquel Diaz e Irene Soriano Rivista Paisea

 

SECONDA PARTE 15,00-19,00

Modera: Francesco Tonini, Paesaggio Critico

Ricerca e design:

15,00-15,30 Giocare è una cosa seria, Bruno Bocchi e Tobia Repossi, (Modo)

15,30-16,00 Adolescenti … quali soluzioni?, Piero Bocchetti (Proludic)

16,00- 16,30 Giocare con l'acqua, Andrea Saiani, Stacgroup (Water Play)

Sostenibilità e naturalità

16,30-17,00 NaturaLmente in gioco: giocare per crescere, Marino De Santa, Legnolandia (Membro Federazione europea produttori giochi,Vicepresidente)

Palestre verdi

17,00 - 17,30
Parco giochi "Primo sport 0246" Enrico Castorina, Verde Sport

17,30 -18,00
Climbing and sensory experience
, Cristian Rancati, responsabile Progettazione Demetra.

18,00 -18,30
L'arte del movimento - Parkour. Lo spirito sportivo - Skate. Soluzioni per il benessere degli anziani
, Roberto Maria Valenti, (Euroform/Lappset)

La nuova frontiera dei Prati:

18,30-19,00 Il prato nelle aree gioco, Michele Bindi (Bindi Prato-pronto)  

 

Locandina

AIAPP Lazio http://aiapplazio.wordpress.com/
Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio


data pubblicazione: giovedì 14 febbraio 2013
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Incontri di Architettura Paesaggi ludici, crescita e gioco