È possibile pianificare al Sud?

i lunedì dell'architettura©

lunedì 17 marzo 2014 | ore 19.30
ACER - via di Villa Patrizi 11, Roma

Con l'eccezione di alcuni casi di successo, l'urbanistica e la pianificazione del territorio hanno generalmente offerto una scadente prova di sé nel Mezzogiorno.
Non è un problema di risorse pubbliche - che anzi sono affluite copiose grazie alla programmazione su fondi comunitari - ma di insufficienza della cultura progettuale.

Un'insufficienza tanto più inquietante a fronte della nuova Agenda Urbana Europea, che aumenta in modo apprezzabile le risorse per le città.
È possibile fare qualcosa di meglio per il prossimo futuro? Sapranno finalmente architetti e urbanisti sviluppare la competenza e la responsabilità necessarie?

È possibile pianificare al Sud?

ne discutono
Vincenzo De Luca sindaco di Salerno
Gaetano Fontana già direttore Dicoter, Ministero Infrastrutture
Giuseppe Roma direttore Censis

coordina
Luca Zevi presidente inarchlazio

saranno presenti gli autori del libro "Paesaggi interrotti"
Alberto Clementi università di Chieti-Pescara
Carlo Donolo università di Roma La Sapienza 

 

 


data pubblicazione: domenica 16 marzo 2014
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Incontri di Architettura È possibile pianificare al Sud?