Riconosciuti gli aumenti dei prezzi

di Enrico Milone

RICONOSCIUTI ALLE IMPRESE GLI AUMENTI DEI PREZZI DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE

Il Governo riconosce alle imprese che eseguono appalti di lavori pubblici gli aumenti del costo dei materiali da costruzione qualora sia verificato che eccedano l’otto per cento. La misura deroga dal criterio generale per cui negli appalti pubblici non è consentita la revisione dei prezzi (art.133 comma 2) e deroga dai commi 4,5,6,6 bis  dello stesso art.133 che stabiliscono che in circostanze eccezionali si può riconoscere un aumento qualora sia superiore al 10%.

Il Ministero delle infrastrutture emanerà entro il 31.1.2009, un decreto per determinare gli aumenti dei prezzi dei materiali da costruzione che si saranno verificati nell’anno 2008. La compensazione e' determinata applicando la percentuale di variazione che eccede l'otto per cento al prezzo dei singoli materiali da costruzione impiegati nelle lavorazioni eseguite e contabilizzate nell'anno 2008, nelle quantita' accertate dal Direttore dei lavori.

Per variazioni in aumento, l'appaltatore presenta alla stazione appaltante l'istanza di compensazione entro trenta giorni dalla data di pubblicazione nella GU del detto decreto ministeriale.

La disposizione non si applica qualora il Responsabile del procedimento abbia
accertato, rispetto al cronoprogramma, un ritardo nell'andamento dei
lavori addebitabile all'appaltatore.

 

di Enrico Milone, architetto
del 29.10.08

 

invia la tua opinione!

 


 

  • DECRETO-LEGGE 23 ottobre 2008, n. 162 
    Interventi urgenti
    in materia di adeguamento dei prezzi di materiali da costruzione, di sostegno ai settori dell'autotrasporto, dell'agricoltura e della pesca professionale, nonche' di finanziamento delle opere per il G8 e definizione degli adempimenti tributari per le regioni Marche ed Umbria, colpite dagli eventi sismici del 1997. (GU n. 249 del 23-10-2008 ) 
    [fonte: gazzettaufficiale.it - on line entro 60gg dalla data di pubblicazione in GU]



 

vedi anche:

Caro-materiali, serve una riforma a regime

DL 162/08 - rassegna stampa

Il terzo correttivo in Gazzetta Ufficiale

Codice appalti - agg. rassegna stampa

Manovra estiva e architetti

di Enrico Milone

Cambia ancora il codice appalti

III correttivo - agg. rassegna stampa


data pubblicazione: mercoledì 29 ottobre 2008
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Architettura sul web Riconosciuti gli aumenti dei prezzi