Legge Milleproroghe - febbraio 2010

di Enrico Milone - Dl 194/09

LEGGE MILLEPROROGHE FEBBRAIO 2010

Il DL 30.12.2009 n.194, è stato convertito nelle legge 26.2.2010 n.25 «Proroga di termini previsti da disposizioni legislative» (GU 27.2.2010 n.48 S.O. n.39).

Molte le aggiunte rispetto al testo del decreto-legge.

Riassumo i provvedimenti  che maggiormente riguardano la professione di architetto.

  • Restauratori di beni culturali. Art. 1, comma 4-bis, norma transitoria per la qualifica a Restauratori di beni culturali e a Collaboratore restauratore di beni culturali. Viene spostato al 31 luglio 2009 il termine per lo svolgimento del periodo di 4 anni in attività di restauro utili ad accedere alla prova di idoneità alle due  qualifiche.
  • Roma capitale. Art.1, comma 21. Per l'attuazione dell'art.24 della legge 42/2009 si possono varare più decreti legislativi.
  • Arbitrati. Art. 5, comma 4. La possibilità di ricorrere ad arbitrati negli appalti di lavori pubblici, nonostante il divieto della legge 201/2008 art.1, viene di nuovo prorogata dal 31.12.2009 al 30.4.2010.
  • Sfratti. Art. 5, comma 7-bis. Blocco degli sfratti nei comuni ad alta tensione abitativa ancora prorogato al 31.12.2010.
  • Sicurezza sul lavoro. Art. 6, comma 9-ter. Proroga da 24 a 36 mesi per la emanazione dei decreti attuativi previsti dall'art.3 comma 2 del DLgs 81/2008.
  • Scuole, adeguamento antisismico e sicurezza. La legge finanziaria 191/2009 art.2 comma 239 stanziava 300 milioni da ripartire tra le scuole che dovevano essere individuate entro 30 giorni dalle commissioni parlamentari. Come ho già scritto, la somma stanziata è insufficiente. Inoltre appare strano che la scelta delle scuole venga fatta da parlamentari e non piuttosto dal Ministero sulla base di criteri di priorità. Comunque essendo trascorso inutilmente il termine di 30 giorni, l'art.7 comma 5-ter proroga il termine al 30/6/2010.
  • Energie rinnovabili e permesso di costruire. L'art. 8, comma 4-bis modifica l'art.4 comma 1-bis del DPR 380/2001, TU Edilizia: per le nuove costruzioni l'obbligo dell'installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili slitta dal 1/1/2009 al 1/1/2011. 

 

di Enrico Milone, architetto
del 03.03.10

 

invia la tua opinione!

 


 



 

vedi anche:

Semplificazione & complicazioni

di Enrico Milone - Taglia/Salva leggi

Nessun rinvio a paesaggio ed energia

di Enrico Milone - DL Milleproroghe 2010

Costruzioni con il sì del soprintendente

N.O. paesaggistico - agg. rassegna stampa

Architetti contro l'esercizio abusivo

Sentenza Cassazione 19292/2009 - di E. Milone

Sicurezza nei cantieri, le modifiche al TU

Testo Unico sicurezza sul lavoro - di E.Milone

Legge Milleproroghe 2009

di Enrico Milone


data pubblicazione: mercoledì 3 marzo 2010
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Architettura sul web Legge Milleproroghe - febbraio 2010