Acustica, ma non solo...

di Enrico Milone - DPR semplificazione 227/2011

Acustica, ma non solo, nel DPR di semplificazione 227/2011

Il regolamento DPR 19.10.2011 n.227 (GU 3.2.2012 n.28) semplifica adempimenti in materia ambientale gravanti (a norma art.49.4 quater, legge 122/2010) sulle imprese di cui all'art.2 DM attività produttive del 18.4.2005.

Il DPR tratta di 

  • assimilazione delle acque reflue domestiche (art.2);
  • rinnovo dell'autorizzazione di scarichi di acque reflue industriali (art.3);
  • semplificazione della documentazione di impatto acustico (art.4);
  • sportello unico per le attivita' produttive (art.5).

In particolare, l'art.4 (semplificazione della documentazione di impatto acustico) esclude dall'obbligo di presentare la documentazione di cui all'articolo 8, commi 2, 3 e 4, legge 447/1995, le attività a bassa rumorosità elencate nell'Allegato B, fatta eccezione per l'esercizio di ristoranti, pizzerie, trattorie, bar, mense, attività ricreative, agroturistiche, culturali e di spettacolo, sale da gioco, palestre, stabilimenti balneari che utilizzino impianti di diffusione sonora ovvero svolgano manifestazioni ed eventi con diffusione di musica o utilizzo di strumenti musicali. 

In tali casi è fatto obbligo di predisporre adeguata documentazione di previsione di impatto acustico ai sensi dell'articolo 8, c.2, legge 447/1995. Resta ferma la facoltà di fare ricorso alla dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà di cui all'art.8 c.5, legge 447/1995, ove non vengano superati i limiti di emissione di rumore di cui al comma 2.

In tutti i casi in cui le attività comportino emissioni di rumore superiori ai limiti stabiliti dal documento di classificazione acustica del territorio comunale di riferimento ovvero, ove questo non sia stato adottato, dal DPCM 14.11.1997, è fatto obbligo di presentare la documentazione di cui all'articolo 8, c.6, legge 447/1995, predisposta da un tecnico competente in acustica.

 

di Enrico Milone, architetto
del 16.03.12

invia la tua opinione!




 

vedi anche:

Legge Sviluppo: le modifiche al DL

di Enrico Milone - SCIA, PDC, APPALTI & PIANO-CITTÀ

DL Sviluppo: nuove norme per l'edilizia

di Enrico Milone - SCIA, PDC, APPALTI, BB.CC.

La semplificazione del DL sviluppo...

PDC, SCIA, PIANO CASA, APPALTI - agg. rass.stampa

Manovra economica convertita in legge

di Enrico Milone - Legge 122/2010

Che c'è nella manovra economica?

di Enrico Milone - DL 78/2010

Il decreto anti crisi è legge

di Enrico Milone - conversione DL 185/08


data pubblicazione: sabato 17 marzo 2012
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Architettura sul web Acustica, ma non solo...