Agevolazioni fiscali del 55% per il risparmio energetico - Aggiornata la guida fiscale dell'Agenzia delle Entrate

Pubblicata la nuova guida alle agevolazioni fiscali del 55%, previste per le spese sostenute per gli interventi finalizzati per il risparmio energetico. Le agevolazioni scadono il 31 Dicembre 2010. 

Le modifiche si riferiscono soprattutto alle procedure da seguire, per usufruire delle agevolazioni. 
In sintesi, i benefici di cui ci si può avvalere sono:
- detrazione dalle imposte sui redditi (Irpef o Ires) del 55% delle spese sostenute, entro un limite massimo che varia a seconda della tipologia dell'intervento eseguito;
- cancellato l'obbligo di allegare l'asseverazione sul rispetto dei requisiti minimi a carico dei contribuenti che sostituiscono finestre e infissi. La conformità alla normativa europea può essere attestata direttamente dal produttore di tali elementi;
- ripartizione in cinque rate annuali di pari importo per gli interventi eseguiti a decorrere dall’anno d’imposta 2009;
- modificate anche le prescrizioni sui contenuti dell'asseverazione, per gli interventi di sostituzione di altri impianti di climatizzazione invernale.

 Guida fiscale

Decreto Interministeriale 6 agosto 2009

 

Home Normativa Agevolazioni fiscali del 55% per il risparmio energetico - Aggiornata la guida fiscale dell'Agenzia delle Entrate
torna alla home page
www.architettiroma.it