MaxMix cities: Celebration of cities 3

Terza edizione della consultazione internazionale annunciata durante il Congresso UIA di Torino, il 4 luglio 2008.

Il concorso, in due separate categorie, è aperto a architetti e studenti di architettura di tutto il mondo. É organizzato in due fasi: saranno selezionati 10 progetti tra quelli proposti dai candidati che saranno sottoposti al giudizio della giuria internazionale che decreterà i vincitori.

Tema della terza edizione CC3 è "MaxMix cities":
MaxMix, o Maximized Mixture, si riferisce a un processo di creazione in una città  di un nuovo ordine compositivo attraverso lo scambio dinamico di elementi di diversa estrazione. La struttura di una città deve essere riorganizzato, e gli elementi mix-maxed potrebbero rendere la città sostenibile.  MaxMix è una proposta per portare un nuovo valore per la vita umana nel labirinto di una città contemporanea. Le attività umane in una città non possono essere più confinate entro zone di chiara suddivisione funzionale.

Quali idee alternative, quindi, dobbiamo mescolare funzioni; valori di ieri, oggi e domani, e per portare in natura di armonizzare uomo, città e natura?


Sito web del concorso internazionale

www.celebcities3.org


data pubblicazione: giovedì 6 novembre 2008
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Concorsi di Architettura MaxMix cities: Celebration of cities 3