Iter burocratici

 Iter per i restauri di opere pubbliche

 

Gli interventi di restauro finanziati con fondi ordinari o straordinari del bilancio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali hanno origine con una serie di procedimenti tecnici e amministrativi preventivi che, generalmente, hanno inizio nell’estate di ogni anno per completarsi nella primavera dell’anno successivo. continua

 

 Iter per i restauri di edifici privati vincolati

 

I progetti di restauro redatti da professionisti su edifici sia di proprietà privata che di proprietà di enti ed istituti legalmente riconosciuti, sono soggetti alla approvazione della Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio competente sul territorio ove è ubicato l’edificio oggetto dell’intervento. continua