Recupero e Conservazione delle Costruzioni Storiche

Master Universitario di II° livello

PROGRAMMA MASTER 2006-2007

Direttore del Master: Prof. Ing. Giorgio Croci
Direttore del CISTeC: Prof. Carlo Giavarini


Inizio: 16 ottobre 2006
Interruzione: 16 dicembre - 14 gennaio 2006
Fine master: 8 giugno 2007
Giorni: lunedì - martedì
Partecipanti: max 24, min 14; selezione per titoli
Iscrizione: € 2.700,00
Livello: 2° - Totale 480 ore (60 crediti)

 

Qualifiche per essere iscritti: ingegneri e architetti (altri, eccezionalmente, con colloquio)
Le lezioni cominciano il 9 ottobre e sono alternate con i progetti ed cantieri

 

ORGANIZZAZIONE
Totale ore: 480
A) 180 ore: Lezioni , di cui 130 ca. dedicate agli argomenti sotto elencati, e 50 ca. relative, nell'ambito di ogni argomento, all'introduzione degli specifici progetti previsti al punto "B".

0.   Inaugurazione (2 ore)
1. Introduzione al Master (12 ore): Metodologia e problemi nello studio e restauro delle costruzioni storiche

2. La Storia (16 ore)
2.1 La storia dell'architettura (cenni)
2.2 Evoluzione dei materiali, delle strutture e delle tecniche
2.3 Storia e filosofia del restauro

3. I Materiali e le Costruzioni 36 ore)
3.1 I materiali e il degrado
3.2 Le strutture e i dissesti
3.3 Il terreno e le deformazioni del suolo

4. La diagnostica e le indagini (14 ore)
4.1 Analisi dei dissesti e del degrado, individuazione delle cause
4.2 Metodi e tecniche di rilievo
4.3 Indagini geofisiche di strutture e terreni
4.4 Analisi, indagini e prove sulle strutture e sui materiali
4.5 Indagini geotecniche e di altro tipo sui terreni

5. Valutazione della sicurezza delle strutture (16 ore)
5.1 Le attuali normative
5.2 La carta del rischio del patrimonio architettonico e archeologico
5.3 Valutazioni qualitative e quantitative
5.4 Azioni sulle costruzioni
5.5 Modellazione e analisi strutturale

6. Interventi (64 ore)

6.1 Criteri generali d'intervento
6.2 Interventi sui materiali
6.3 Interventi sulle strutture
6.4 Interventi relativi al terreno
6.5 Interventi sull'ambiente
6.6 Gestione dei progetti e dei lavori
6.7 Controlli ed organizzazione del cantiere
6.8 Presentazione di attrezzature e prodotti per il consolidamento

 

 

B) 140 ore: LABORATORIO DI PROGETTAZIONE
Le proposte  progettuali comprenderanno:
• Ricerca storica, rilievo, quadro del dissesto-degrado
• Analisi strutturale
• Scelte progettuali
• Consolidamento, restauro dei materiali impianti tecnici

Gli allievi vengono divisi in tre gruppi: ogni gruppo, seguito da un coordinatore e da uno o più suoi assistenti, sviluppa in modo organico una delle tre proposte progettuali suggerite, mentre partecipa allo sviluppo delle altre due, assistendo all'esposizione periodica del lavoro fatto dai colleghi.
In linea di massima i tre temi proposti riguarderanno un edificio storico in muratura, una chiesa del periodo rinascimentale, barocco, e una struttura archeologica del Palatino.
I tempi potranno essere rivisti ed adattati alle esigenze degli allievi

 

 

C) 120 ore: Presentazione di cantieri e progetti realizzati o in corso di realizzazione (elenco indicativo)
Presentazione in aula in modo multidisciplinare di progetti significativi e discussione in situ di alcuni progetti in corso di realizzazione o già realizzati (i progetti sotto-elencati potranno subire modifiche e/o integrazioni).
• Il Colosseo (progetto e cantiere)
• La Basilica di Massenzio (progetto e cantiere)
• La Domus Aurea (progetto e cantiere)
• Il Marco Aurelio (progetto )
• Il Pantheon (progetto )
• Il Palatino (progetto e cantiere)
• L'Albergo dei Poveri a Napoli (progetto )
• Le strutture storiche anni '30 in calcestruzzo dell'Aeroporto di Guidonia (ipotesi di progetto e riutilizzo).
Verranno infine effettuate presentazioni e conferenze su grandi progetti tra cui:
Le grandi cupole dell’architettura (il Pantheon, Santa Sofia di Istanbul, Santa Maria del Fiore del Brunelleschi, San Pietro di Michelangelo).
Il restauro della Basilica di San Francesco di Assisi.
I templi Romani di Baalbeck, Leptis Magna e Sabrata.
I templi Khemer di Angkor.
Lo smontaggio e rimontaggio in Etiopia dell’Obelisco di Axum.
La Cittadella di Bam in Iran, dopo il terremoto del 2004.

 

 

D) 40 ore: Redazione di progetti di cui al punto B

 

 

Per Ulteriori Informazioni:
Direzione e Amministrazione
Via Eudossiana, 18 - 00186 Roma
Tel. 06.44585565
Fax 06.44585416
E-mail:
cistec.roma@uniroma.it

Il allegato il BANDO DI CONCORSO


data pubblicazione: domenica 10 settembre 2006
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione Recupero e Conservazione delle Costruzioni Storiche