Garden Design

Università di Roma "Sapienza"
Prima Facoltà di Architettura "Ludovico Quaroni" 

 

OBIETTIVI
Il Master è orientato all'approfondimento delle strumentazioni operative necessarie per la progettazione, la realizzazione e la manutenzione degli spazi dei luoghi dell'abitare. Il tema centrale è quindi la realizzazione di interventi di sistemazione di giardini e spazi esterni, privati, e/o semi-pubblici, di dimensioni contenute, connotati da condizioni di prossimità ai luoghi dell'abitare, residenziali e/o del lavoro, di proprietà (diretta o in concessione) di singoli o gruppi di privati, enti e/o società.
Organizzato in accordo con aziende produttrici e realizzatrici del settore, il Master si pone come momento di ulteriore professionalizzazione dei laureati di ciclo breve, con particolare riferimento alle fasi di programmazione, ideazione, realizzazione e manutenzione di giardini privati e spazi esterni per case individuali, abitazioni collettive, spazi esterni di centri residenziali, spazi di rappresentanza, cortili, terrazze, roof gardens, allestimenti vegetali di interni.
Sul piano culturale il Master si colloca all'interno delle recenti evoluzioni internazionali della disciplina dell'architettura del paesaggio, con particolare riferimento alle influenze derivanti dal contatto con discipline limitrofe, quali le arti visuali, l'industrial design, la moda, le scienze sociali. Sul piano scientifico il Master si ponr invece in un quadro di valutazione degli interventi sull'habitat some strumento per il miglioramento percettivo e fisico degli insedimenti. Dal punto di vista tecnico il Master propone, oltre all'acquisizione delle tradizionali competenze relative all'uso dei materiali naturali e artificiali del giardino, l'apprendimento delle più recenti sperimentazioni nel campo dei rapporti fisico-biologici tra vegetazione e strutture fisiche di supporto.
Al completamento del corso di studi, l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" conferisce il diploma di Master Universitario di primo livello in Garden Design sulla base dei crediti formativi (60CFU) acquisiti.

 

DIDATTICA
Le attività del Master si sviluppano nell'arco di un anno, ammontano complessivamente a 60 crediti formativi, pari a 1500 ore, suddivise in didattica frontale (seminari e conferenze, attività di esercitazione e workshop, visite guidate, laboratorio finale) e studio individuale. Il corso rilascia un Diploma di Master Universitario di I° Livello per 60 Crediti Formativi Universitari con il superamento della Tesi Finale e la frequenza di almeno l'80% delle singole attività formative previste.

 

AREE TEMATICHE DI INSEGNAMENTO E MODULI DIDATTICI
Gli insegnamenti riguarderanno:

  • la progettazione e realizzazione di giardini e spazi esterni;
  • la ristrutturazione e trasformazione di spazi esistenti;
  • la conoscenza di elementi di botanica ambientale, di botanica ornamentale e di produzione florovivaistica;
  • i sistemi di irrigazione e drenaggio, fontane, illuminazione di esterni;
  • la produzione di elementi di allestimento, arredo e finitura per lo spazio esterno;
  • la programmazione e la direzione del cantiere delle opere a verde;
  • la gestione e manutenzione di spazi verdi.

 

Le attività didattiche sono articolate in 5 moduli didattici:

  1. giardini e paesaggi di prossimità, nel quale si presenteranno le specificità dei singoli contributi scientifici e le casistiche affrontate nei moduli progettuali;
  2. il giardino della casa individuale e dei sistemi residenziali, ovvero la progettazione e realizzazione di giardini e di sistemazioni esterne riferite allo spazio della residenza individuale e collettiva;
  3. giardini e spazi esterni di enti ed istituzioni, ovvero il temo del giardino di rappresentanza, come "media" attraverso il quale i luoghi del lavoro manifestano la loro presenza all'interno nella città;
  4. l'allestimento vegetale su supporti srtificiali, ovvero gli interventi di vegetazione in condizioni di elevata artificializzazione, quali terrazze, cortili e patii e roof gardens, la crescita del verde in contenitore, su supporti verticali e/o orizzontali;
  5. laboratorio di sintesi - stage, come momento finale di approfondimento progettuale di uno dei temi impostati nei moduli precedenti effettuato anche in collaborazione con enti e/o aziende del settore.

 

MODALITA' DI ACCESSO
Sono ammessi al Master candidati in possesso del diploma di Laurea Triennale senza alcun vincolo riguardo alla Facoltà di provenienza, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Sono ammessi a frequentare il Master non più di 20 candidati. Qualora le domande fossero in numero inferiore ad 8, il Master non sarà attivato.

 

SCADENZA ISCRIZIONE
La domanda di partecipazione al Master dovrà essere redatta seconso le modalità stabilite e giungere entro e non oltre il 20 dicembre 2007

 

INIZIO DEL CORSO
La prolusione del Corso è fissata per il giorno 15 gennaio 2008 

 

Direttore del Corso: Prof. Fabio Di Carlo

 

Per Ulteriori Informazioni:
Segreteria Tecnica Didattica
Dipartimento ITACA
Via Flaminia 70
Tel. 06.49919014
Fax 06.49919013
E-mail:
corrado.brunialti@uniroma1.it
Siti web:
www.arc1.uniroma1.it/orientamento/master.htm ; www.uniroma1.it/studenti/laureati/master/masterfac.php?cod=635 

 

SCARICA IL BANDO


data pubblicazione: martedì 27 novembre 2007
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione Garden Design