Architettura dell'esporre

Milano, da novembre 2008

Politecnico di Milano
Facoltà di Architettura e Società
Dipartimento di Progettazione dell'architettura

 

in collaborazione con IDEA - Associazione Italiana Exhibition Designers

 

con l'adesione di:
- dipartimento di architettura e pianificazione
- dipartimento indaco

- polo regionale di mantova
- dottorato di ricerca in architettura degli interni e allestimento

 

con la partecipazione di:
- adi, associazione per il disegno industriale
- asal, assoallestimenti
- fondazione fiera milano/accademia
- triennale di milano

 

con il patrocinio di:
- ministero per i beni e le attività culturali
- regione lombardia
- provincia di milano
- comune di milano
- camera di commercio milano

 

Obiettivi formativi e sbocchi professionali
Il Master universitario di II livello “Master IDEA in Exhibition Design_ Architettura
dell’esporre” si prefigge lo scopo di formare profi li professionali altamente qualifi cati nel settore dell’exhibition design.
L’exhibition design è un ambito progettuale dai confi ni non defi nibili in modo netto; si avvale di linguaggi e strumenti plurimi che riguardano l’architettura degli interni, il dettaglio costruttivo e materico, le tecnologie, la grafica e la multimedialità; è una disciplina dalle molte derivazioni e dalle numerose applicazioni, alla quale il mondo economico e le istituzioni culturali assegnano e sempre più assegneranno un ruolo fondamentale. In estrema sintesi, l’exhibition design è quel progetto che, coinvolgendo luoghi, spazi e architetture, predispone apparati concettuali e apparati fi sici (allestimenti e installazioni) volti alla comunicazione intesa nelle sue accezioni più ampie.
In quest’epoca di ridondanza informativa e di virtualità globale e indifferenziata, sta infatti assumendo sempre più importanza la dimensione fisica della comunicazione espositiva (strumento articolato e complesso per veicolare contenuti di qualsivoglia genere) che proprio all’arte dell’allestimento si affida per manifestarsi concretamente.
Mostre, stand, negozi, fi ere, musei, luoghi del commercio, dello scambio e dell’incontro, punti vendita, spazi delle arti performative, vie e piazze pubbliche urbane si avvalgono del progetto di allestimento espositivo in un crescendo signifi cativo di esperienze e con un affi namento continuo di competenze che ruotano attorno allo specifi co del rapporto fra l’architettura vista come “interiorità” e “architettura dell’esporre” intesa come l’insieme dei dispositivi propri degli allestimenti che in questi interni prendono forma e operano.
Obiettivo del Master è quello di formare una nuova figura di progettista dotato di competenze specialistiche nei diversi settori di applicazione dell’exhibition design (mostre, fi ere, musei, punti vendita, eventi e scenografi e), dotato di una professionalità colta e dinamica, in grado di rispondere con perizia alla qualità del progetto espositivo alle diverse scale di intervento e alle molteplici richieste delle committenze e, soprattutto, dotato di una elevata consapevolezza della propria identità e competenza.

Gli sbocchi occupazionali previsti sono i seguenti:

  • Libera professione altamente qualifi cata
  • Pubblica amministrazione (settori cultura e musei)
  • Responsabili di settore in enti, fondazioni e associazioni a carattere pubblico o privato
  • Dirigenti, progettisti e creativi in aziende operanti nel campo degli allestimenti espositivi
  • Tecnici ed esperti di produzione e realizzazione di strutture espositive.
     

Durata
Il Master ha la durata di un anno.
L’attività didattica avrà inizio nel mese di novembre 2008 e prevede un impegno
di 12 mesi per un totale di 1500 ore di lezioni, laboratori, workshop
progettuali, stage presso istituzioni ed imprese e studio individuale per un
totale di 60 Crediti Formativi.

 

Sede del Master
Il Master si svolgerà a Milano presso le sedi del Politecnico, presso la sede dell'Associazione IDEA e presso le sedi degli altri Enti partecipanti

 

Struttura del Master
Il Master è articolato in tre moduli:

  • Primo modulo novembre 2008/marzo 2009 625 ore (25 CFU)
    Si articola in 12 settimane ed è a carattere teorico-fondativo e progettuale, volto a dare a tutti i partecipanti un’approfondita conoscenza di base su cinque ambiti dell’exhibition design:
    - Allestimento fi eristico
    - Allestimento per mostre ed esposizioni temporanee
    - Allestimento per commercio e retail
    - Allestimento museale
    - Allestimento di eventi
     
  • Secondo modulo aprile/giugno 2009 525 ore (21 CFU)
    Si articola in 12 settimane. L’obiettivo di questo modulo è sperimentare progettualità specifi che del progetto di allestimento in workshop di alto livello. Sono infatti previsti 3 laboratori:
    - Laboratorio di allestimento espositivo
    - Laboratorio di allestimento fi eristico
    - Laboratorio di allestimento per il commercio, retail ed eventi
  • Terzo modulo luglio/novembre 2009 350 ore (14 CFU)
    E' concepito come il momento di specializzazione fi nale che culminerà in una tesi in una delle tre macro-aree (fi eristica, espositiva, retail) e comprenderà anche uno stage guidato presso enti o aziende e studi professionali.

Per un totale di 1.500 ore (60 CFU)
La metà delle ore è di didattica frontale, l’altra metà è di impegno individuale.

 

Requisiti di ammissione
Il Master universitario di secondo livello “Master IDEA in Exhibition design_ Architettura dell’esporre” è rivolto a candidati in possesso del titolo di Laurea quadriennale/quinquennale (vecchio ordinamento) o di Laurea magistrale (nuovo ordinamento) in università della Comunità europea o dichiarato equipollente dalle Ambasciate italiane nel caso di Paesi extracomunitari.
Può essere consentita l’icrizione “sub condizione” asl corso di Master universitario agli studenti laureandi iscritti presso atenei italiani per i quali la sola prova fi nale per il conseguimento del titolo accademico sia successiva all’inizio del Master universitario.
Candidati non in possesso dei titoli richiesti potranno comunque presentare domanda ed essere eventualmente ammessi come uditori alle attività del Master da un’apposita commisione.

 

Modalità di ammissione
Per l’ammissione è prevista una selezione per titoli e colloquio.
La domanda di ammissione al Master deve essere inviata per posta entro il 21 ottobre 2008 secondo le modalità previste nel bando.

 

Certifi cazione rilasciata
Agli allievi che avranno frequentato con profi tto e sostenuto l’esame finale verrà rilasciato il titolo di Master di II livello “Master IDEA in Exhibition design_ Architettura dell’esporre”.
Agli allievi privi dei titoli citati nel paragrafo “Requisiti di ammissione” e che avranno superato con profi tto le attività didattiche del Master sarà rilasciato un attestato di frequenza.

 

Rimborsi ed agevolazioni
Sono previste borse di studio a totale o parziale rimborso delle spese di partecipazione.
Le borse di studio verranno assegnate per merito e frequenza da una apposita
commissione giudicante.
 

Per Ulteriori Informazioni:
Dipartimento di Progettazione dell’Architettura, Politecnico di Milano
Sig. Claudia Raimondi
E-mail: claudia.raimondi@ceda.polimi.it
Telefono +39.02.23.99.56.39

Segreteria Direzione
Master IDEA in Exhibition design _ Architettura dell’esporre”
E – mail: direzione@ideassociazione.it
Telefono +39.02.58.32.85.95

Il bando/programma del Master è scaricabile dai seguenti siti:
www.polimi.it/didattica/master_universitari/elenco
www.ideaassociazione.it
www.dpa.polimi.it/comunicati/masteridea.htm


data pubblicazione: venerdì 19 settembre 2008
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione Architettura dell'esporre