Diritto ambientale

Roma, dal 12 novembre 2009 al 21 maggio 2010

organizzato dall’Istituto di Studi Giuridici Internazionali del CNR e la Società Italiana per l’Organizzazione Internazional

 

Il Master si propone di fare acquisire una preparazione giuridico-istituzionale e una formazione pratico-professionale nel campo del diritto dell’ambiente, con particolare riferimento all’attuazione delle norme ambientali internazionali e comunitarie nell’ordinamento italiano. Nel Corso di Master saranno trattati i seguenti aspetti: contenuto e funzionamento dei principali trattati internazionali in materia di ambiente e sviluppo sostenibile; contenuto ed evoluzione della normativa ambientale dell’Unione europea; istituzioni internazionali, comunitarie e nazionali per la «governance» ambientale; strumenti e tecniche per l’attuazione e il coordinamento delle norme ambientali nel diritto internazionale e dell’UE e nell’ordinamento italiano.

 

Destinatari
Il Master è rivolto a quanti intendano sviluppare conoscenze e competenze nel settore del diritto ambientale; - aspirino ad operare professionalmente all’interno di istituzioni e organismi competenti in materia ambientale; - intendano operare o già operino nel campo della cooperazione e delle relazioni internazionali, in particolar modo nell’ambito di organizzazioni internazionali governative e non governative nonché di istituzioni pubbliche nazionali o locali; - intendano intraprendere o già esercitino la professione di avvocato o qualsiasi altra professione legale che richieda un’adeguata preparazione nel campo del diritto ambientale; - si stiano specializzando nello studio scientifico delle discipline giuridiche internazionalistiche.

 

Requisiti di ammissione
Per essere ammessi al corso di Master è necessario aver conseguito la laurea in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o in Economia o in Scienze ambientali, conformemente all’ordinamento universitario precedente alla riforma, oppure una corrispondente laurea specialistica del tipo indicato dal D.M. 3 novembre 1999, n. 509. Il Consiglio di Master si riserva la facoltà di ammettere anche candidati che abbiano conseguito lauree in discipline differenti da quelle sopra indicate. Per essere ammessi al Master i candidati dovranno certifi care: il titolo di laurea e una buona conoscenza della lingua inglese e, se stranieri, della lingua italiana.

 

Moduli didattici in cui si articola l'attività formativa

  • Modulo 1. – Elementi di diritto internazionale e di diritto dell’Unione Europea
  • Modulo 2. – L’adattamento dell’ordinamento italiano al diritto internazionale e comunitario
  • Modulo 3. – Il diritto internazionale dell’ambiente Modulo 4. – Il diritto comunitario dell’ambiente
  • Modulo 5. – La protezione dell’ambiente nella legislazione nazionale
  • Modulo 6. – L’effettività e il coordinamento delle norme ambientali: strumenti, tecniche, casi di studio
  • Modulo 7. – Inglese giuridico specialistico

 

Articolazione del corso
Il Corso ha la durata di un anno accademico e prevede 400 ore di formazione di cui 200 di didattica frontale e 200 di studio individuale; può dare diritto al riconoscimento di 30 crediti formativi universitari.

L’Ordine degli Avvocati di Roma ha attribuito alla frequenza del Corso n. 24 crediti formativi ai sensi del Regolamento del CNF del 13 luglio 2007. Al Corso farà seguito un periodo di tirocinio della durata di tre mesi presso istituzioni scientifi che, amministrazioni pubbliche o altri enti.

 

Sede didattica ed amministrativa
Sede dell’attività didattica: CNR, Via dei Taurini 19, Roma e SIOI, Palazzetto di Venezia, Piazza San Marco, 51, Roma. Sede amministrativa: SIOI.
Le lezioni si svolgeranno dal 12 novembre 2009 al 21 maggio 2010, il giovedì e venerdì dalle h.14.30 alle h. 18.30. E’ inoltre prevista la partecipazione a conferenze e seminari in altre giornate.
Sono previste verifi che intermedie e la redazione e discussione di una tesi fi nale.

 

Consiglio di Master
Direttore del Master: Prof. Sergio Marchisio, direttore ISGI-CNR;
Direttore didattico: Dott.ssa Ornella Ferrajolo, primo ricercatore ISGI-CNR;
Direttore organizzativo: Dott.ssa Sara Cavelli, direttore generale SIOI.

 

Per Ulteriori Informazioni e Iscrizioni:
Le domande di iscrizione vanno presentate secondo il MODULO allegato e inoltrate al «Master di secondo livello in: Diritto ambientale: norme, istituzioni, tecniche di attuazione» presso la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale, Palazzetto di Venezia - Piazza San Marco 51, 00186 Roma
Tel. 066920781
Fax 06 6789102
E-mail:
formint@sioi.org
Website:
www.sioi.org

La quota di iscrizione al Master è di euro 2.500,00


data pubblicazione: venerdì 2 ottobre 2009
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione Diritto ambientale