L'hardware del sistema luce

Roma, dal 19 ottobre 2009

"Sapienza" università di Roma
Dipartimento DIAR

Dal 19 ottobre - 24 ottobre 2009:
teoria ed esercitazioni (orario 9.00 – 13.00 / 14.00 – 17.00 – 18.30)

 

In collaborazione con:
SOVRAINTENDENZA AI BENI CULTURALI DEL COMUNE DI ROMA
SSML SCUOLA SUPERIORE MEDIATORI LINGUISTICI GREGORIO VII

Patrocini:
MiBAC MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI
AIDI ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ILLUMINAZIONE
APIL ASSOCIAZIONE PROFESSIONISTI DI ILLUMINAZIONE
ASSIL ASSOCIAZIONE PRODUTTORI DI ILLUMINAZIONE

Borse di studio per laureati stranieri:
MAE MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

Sponsor:
CRESTRON - iGUZZINI - OSRAM - PHILIPS - SIMES

Software partner:
RELUX
WORKSHOP

 

Il valore estetico e semantico degli apparecchi di illuminazione è il risultato di una ricerca complessa che coniuga saperi multidisciplinari, e pone in dialogo dialettico strategia di prodotto, conoscenze tecnologiche, problematiche ambientali.
Il progettista dell’hardware del sistema luce deve essere in grado di prefigurare l’intero
ciclo di vita del prodotto, cercando un equilibrio fra la ricerca, sia essa estetica,
funzionale, tipologica o tecnologica, e le esigenze di mercato.
L’innovazione del prodotto trova vita quindi nello scambio costruttivo fra designer e
azienda, nella conoscenza da parte del progettista del know-how aziendale e dei
problemi di marketing, nell’acquisizione di competenze relative alle ottiche, ai materiali,
alle tecnologie, ai sistemi di lavorazione dei singoli componenti.

 

Destinatari del Workshop
Operatori del settore, architetti, ingegneri, installatori e promotori tecnici.
E’ indispensabile una conoscenza base dei fondamenti di fisica tecnica e delle nozioni
fondamentali d’illuminotecnica.
Per quanti desiderano integrare le proprie conoscenze sui fondamentali è prevista, su
richiesta, una lezione opzionale sabato mattina 17 ottobre.

 

Programma
Lun-mar-giov-ven-sab: PRESSO FACOLTÀ DI ARCHITETTURA VIA GIANTURCO 2, PIANO 6°, STANZA 612, 00196 Roma
Merc: PRESSO I LABORATORI DI REXEL ITALIA SPA Via di Tor Sapienza, 179, 00155 Roma

  • Lunedì 19
    9.00-13.00

    Floriana CANNATELLI Architetto. Dottore di ricerca in “disegno industriale, design, arti e nuove tecnologie”La Sapienza, Roma. Docente presso l’Istituto Europeo di Design
    “Classificazione degli apparecchi di illuminazione in funzione delle prestazioni”
    14.00-17.00
    Floriana CANNATELLI Architetto. Dottore di ricerca in “disegno industriale, design, arti e nuove tecnologie ”La Sapienza, Roma. Docente presso l’Istituto Europeo di Design
    “Tecnologie e sistemi di lavorazione degli apparecchi ”
     
  • Martedì 20
    9.00-13.30

    PHILIPS Azienda nel settore dell’illuminazione
    Paolo CECCHERINI Ingegnere. Training Manager
    “Criteri per la scelta e l’utilizzo degli apparecchi e delle sorgenti di illuminazione”
    14.30-17.30
    PPML Azienda nel settore dell’illuminazione
    Riccardo GIGANTE Ingegnere meccanico. Responsabile dell’ingegnerizzazione dei prodotti.
    “OLED (organic light-emitting diode): la sorgente luminosa del nuovo millennio”
     
  • Mercoledì 21
    9.00-17.00

    PRESSO I LABORATORI DI REXEL ITALIA SPA Via di Tor Sapienza, 179, 00155 Roma
    Nicoletta ROSSI Architetto e Lighting designer
    “L'apparecchio e il controllo della luce”
     
  • Giovedì 22
    9.00-12.00

    iGuzzini Azienda nel settore dell’illuminazione
    Piergiovanni CEREGIOLI Architetto Director Research Center iGuzzini
    “Come nasce un prodotto”
    13.30-18.30
    Floriana CANNATELLI Architetto. Dottore di ricerca in “disegno industriale, design, arti e nuove tecnologie”La Sapienza, Roma. Docente presso l’Istituto Europeo di Design
    workshop: “Progettare un apparecchio di illuminazione”
     
  • Venerdì 23
    9.00-18.30

    Floriana CANNATELLI Architetto. Dottore di ricerca in “disegno industriale, design, arti e nuove tecnologie”La Sapienza, Roma. Docente presso l’Istituto Europeo di Design
    workshop: “Progettare un apparecchio di illuminazione”
     
  • Sabato 24
    9.00-13.00

    Floriana CANNATELLI Architetto. Dottore di ricerca in “disegno industriale, design, arti e nuove tecnologie”La Sapienza, Roma. Docente presso l’Istituto Europeo di Design
    workshop: “Progettare un apparecchio di illuminazione”

 

Modalità di svolgimento
Sede Facoltà di Architettura,
Via Gianturco 2, 6° piano, stanza 612
Svolgimento dei lavori: 6 giornate per un totale di 42 ore

 

Quota di iscrizione 1 workshop: €. 1.000 per laureati e professionisti
€. 600 per studenti
Sono previste agevolazioni per coloro che volessero frequentare più workshop,
come schematizzato nel seguente prospetto:

n° workshop

2 workshop laureati e professionisti € 1800 - studenti € 1000
3 workshoplaureati e professionisti  € 2500 - studenti € 1500
4 workshop laureati e professionisti € 3300 - studenti € 2000
5 workshop laureati e professionisti € 4000 - studenti € 2400
6 workshop laureati e professionisti € 4700 - studenti € 2800
7 workshop laureati e professionisti € 5200 - studenti € 3300
8 workshop laureati e professionisti € 5700 v € 4000
9 workshop (+ 3 mesi gratis)* laureati e professionisti € 6200 - studenti € 5000
*Tutti coloro che acquisteranno il pacchetto da 9 unità potranno completare il
ciclo formativo gratuitamente.

 

Sono previste soluzioni personalizzate (sia a livello economico che di contenuti
formativi) per le aziende che intendano iscrivere più persone ai workshop.

 

E’ previsto uno sconto, per i soci AIDI, pari alla quota di iscrizione annuale € 70
(socio individuale).

 

L’iscrizione dovrà effettuarsi entro il 17 ottobre 2009.
Si prega di comunicare mediante e-mail se si è interessati anche alla giornata
opzionale.

 

SCHEDA DI ISCRZIONE

 

Al termine del Workshop sarà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti che
avranno frequentato almeno l’85% delle lezioni e delle esercitazioni.

 

Per Ulteriori Informazioni:
E-mail:
info@masterlighting.it
Tel. +39.339.2007187
Direttore: Prof. Arch. Corrado Terzi
Professore ordinario di Disegno Industriale
Prima Facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni”
“Sapienza” Università di Roma
Coordinamento Organizzativo: Arch. Floriana Cannatelli
Coordinamento della Didattica: Ing. Marco Frascarolo
Tutors: Arch. Floriana Cannatelli - Ing. Marco Frascarolo
Assistenza all’organizzazione e alla didattica: Arch. Roberta D’Onofrio
Segreteria Amministrativa
Dipartimento DIAR - “Sapienza” Università di Roma
Via Flaminia 359, 00196 Roma


data pubblicazione: mercoledì 7 ottobre 2009
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione L'hardware del sistema luce