Progettista di architetture sostenibili

Master di Architettura Digitale
VII edizione
Biblioteca storica della Serono
Via Casilina
dal 28 novembre 2009

 

Perchè una prolusione presso la Biblioteca storica della Serono?
La nuova edizione del Master vede un aggiornamento nel tema del laboratorio di sintesi che quest'anno riguarda proprio una porzione dell'ex stabilimento della casa farmaceutica Serono.

 

Progettazione della copertura fotovoltaica. Check dell'involucro con analisi caratteristiche tecniche e termiche e studio di possibili interventi migliorativi.  Check degli impianti con analisi degli impianti esistenti e progetto di un nuovo sistema impiantistico ad alte prestazioni energetiche che preveda la possibilità di integrare fonti di energie rinnovabili; Connessione al sistema pedonale del quartiere; Progettazione di un sistema di utilizzo della copertura piana come tetto giardino e piazza alta privata;  Razionalizzazione degli spazi uffici per garantire un maggiore risparmio energetico. Queste le azioni dell'intervento progettuale sull'ala prospiciente la piazza del Pigneto.

 

Il radicamento su un territorio specifico, la tipologia di azioni volte alla riqualificazione energetica di un fabbricato storico insistente su un tessuto storico della città garantiscono quella concretezza verso la quale convergono tutti i moduli didattici del master.
 
Domande di iscrizione entro il 2 novembre 2009

 

Per Ulteriori Informazioni:
IN/ARCH - Isituto Nazionale di Architettura
Via Crescenzio, 16 Roma
Tel. 06.68802254
Fax 06.6868530
E-mail: inarch@inarch.it
Sito web: www.inarch.it


... e dal 16 gennaio 2010 i progetti del laboratorio di sintesi  già presentati a PIGMENTI 2009  e altro... si spostano in mostra alla Casa dell'Architettura a Roma dove rimarranno per 2 settimane!


dal 3 dicembre 2009
LO SPAZIO IN-FORME_XIV edizione
Master di Architettura Digitale

 

L'integrazione di moduli didattici inerenti teoria, produzione e comunicazione è risultata la formula vincente di questo progetto formativo giunto alla XIV edizione che si inaugura il 3 dicembre.

 

Il laboratorio di sintesi che affronta un tema attuale qual è quello di ripensare in chiave spaziale luoghi interstiziali della città diventa luogo di sperimentazione di linguaggi e tecniche.

 

Il master utilizza un parco di strumentazioni tecnico-grafiche bi e tridimensionali che sono attualmente lo standard più diffuso nel mondo, in una logica bidirezionale: dal concept al modello e da questo al concept, per consentire un processo di ideazione e verifica che sfrutti gli strumenti per la creazione e la verifica prima ancora che per la semplice realizzazione di un modello o dei render.

 

Il processo tiene conto dunque di tutti quegli spunti che “ampliano” il campo delle verifiche e delle indagini progettuali, intercettando tanto le più tradizionali tecnologie di disegno e modellazione per involucri geometrici, quanto quelle della modellazione complessa o scultorea (digitale), fino alle più innovative tecnologie di autogenerazione e cogenerazione delle forme a partire da condizioni contestuali di tipo parametrico e da algoritmi.

 

Domande di iscrizione entro il 12 novembre 2009.


data pubblicazione: giovedì 29 ottobre 2009
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione Progettista di architetture sostenibili