Summer Field Studio 2011 in Teheran

6-20 settembre 2011

Il Dipartimento di Architettura e Progetto DiAP della Sapienza organizza un Workshop di progettazione riservato agli studenti e ai dottorandi delle facoltà di architettura e di ingegneria europee ed extraeuropee e i laureati dal 2007 in poi. Il Workshop si terrà presso la sede Facoltà di Architettura Sooreh di Teheran con la partecipazione e la collaborazione delle seguenti istituzioni:

Istituzioni italiane: Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma • Dipartimento di Architettura e Progetto, Sapienza Università di Roma • Dottorato di Architettura - teorie e progetto, Sapienza Università di Roma • Società Scientifica Ludovico Quaroni

Istituzioni iraniane: Università di Sooreh (facoltà di architettura e urbanistica) • Università di Teheran, (facoltà di architettura e urbanistica) • Università d'Arte di Teheran • Università delle Scienze e Technology di Teheran • Università di Beheshti di Teheran • Ministero della Casa e Urbanistica dell'Iran • Comune di Teheran • Centro Italo-Iraniano di ricerca per l'architettura e la città "Ludovico Quaroni" • Casa dell'Architettura di Armanshahr di Teheran (ordine degli architetti)

Il tema progettuale del Workshop "Summer Field Studio 2011 in Teheran" è la ristrutturazione di un'area urbana di Teheran, il quartiere BERIANAK, situato a sud della città di Teheran. Si tratta di un'area residenziale realizzata durante il primo e secondo periodo Palavi (1930-78), dunque un sito urbano ormai di rilevanza storica. Nel centro del quartiere sono presenti due parchi separati da una strada principale che realizza il collegamento fra alcuni tessuti urbani. Nella tradizione storica iraniana le corti urbane, destinate all'aggregazione sociale e al tempo libero, hanno sempre avuto un ruolo rilevante e hanno rappresentato in modo efficace l'identità e lo stile di vita della società urbana iraniana. Questo tema sarà fra quelli maggiormente indagati dal workshop.

I primi tre giorni del Workshop saranno dedicati alla visita delle città storiche e monumentali di Isfahan, Shiraz e Persepolis secondo un itinerario che unirà la capitale persiana Achemenide con le principali capitali del periodo islamico. Sarà il modo più diretto per entrare in contatto con la grande cultura urbana dell'Iran.

I risultati più meritevoli del workshop, come sempre, saranno pubblicati in lingua italiana e in inglese. Essi costituiranno un importante elemento del portfolio individuale dei partecipanti. I docenti italiani che parteciperanno al workshop - condotto con le modalità di lavoro di un unitario atelier di progettazione - saranno: Lucio Barbera (Cattedra Unesco), Giorgio Di Giorgio (Dottorato di Architettura), Ludovico Micara (Fac. Arch. di Pescara), Attilio Petruccioli (Fac. Arch. Politecnico di Bari), Alessandra De Cesaris (DiAP), Anna Irene Del Monaco (DiAP), Fabrizio Toppetti (DiAP).

La quota di iscrizione è di 600 Euro. Le spese di viaggio e di soggiorno sono a carico dei partecipanti e saranno pagate direttamente dagli stessi secondo le modalità che saranno comunicate agli iscritti.

Al fine di acquistare un biglietto aereo conveniente, si sta studiando la possibilità di fare scalo ad Istambul (aeroporto Atatürk) di alcune ore per visitare alcuni monumenti importanti (Hagia Sofia, Blu Mosque, Cisterne romane sotterranee) utilizzando il tram metropolitano che collega l'aeroporto Atatürk a Sultanahmet (centro storico della città).

Gli interessati possono inviare una e-mail di richiesta di ulteriori informazioni alla Prof. Anna Irene Del Monaco (anna.delmonaco@uniroma1.it) e la richiesta del modulo di iscrizione e delle indicazioni per le modalità di versamento al Dipartimento di Architettura e Progetto, Sapienza Università di Roma.


data pubblicazione: venerdì 10 giugno 2011
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione Summer Field Studio 2011 in Teheran