QUARTO CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 40 ORE PER COORDINATORI DELLA SICUREZZA

Ex allegato XIV del Dlgs 81 del 08/04/2008 e s.m.i. | CFP: 10

 

La sezione di Roma di FEDERARCHITETTI ha organizzato il quarto corso di aggiornamento di 40 ore per Coordinatori della Sicurezza, di cui all'allegato XIV del Dlgs 81/08 e s.m.i. che si terrà dal 15 al 30 maggio 2014, per il quale il Consiglio dell'Ordine degli Architetti di Roma, a seguito della positiva istruttoria del Comitato Tecnico Scientifico, ha deliberato di richiedere al CNAPPC il riconoscimento, agli architetti partecipanti, di

10 crediti formativi

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di frequenza, che conferma la validità dell'abilitazione a svolgere le funzioni di coordinatore della sicurezza, ed è valido ai sensi dell'art. 98 comma 2 del Dlgs 81/08 e s.m.i. in quanto Federarchitetti aderisce a Confedertecnica, che ha sottoscritto il CCNL di lavoro dei dipendenti degli studi professionali ed è stata riconosciuta "parte sociale" dal Ministero del Lavoro. Federarchitetti è stata altresì esplicitamente autorizzata con lettera del Ministero del Lavoro a tenere corsi abilitanti in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

 

COSTO

Il costo del corso per gli iscritti a Federarchitetti, o per coloro che decidessero di iscriversi in questa occasione, è di €uro 280,00 oltre al pagamento (o al rinnovo per gli iscritti che non avessero ancora provveduto) della quota di iscrizione al sindacato (€ 20,00) che avrà validità per l'anno 2014, mentre per i non iscritti (che non possano o che non vogliano iscriversi al sindacato) è di €uro 320,00 + IVA (22%).

 

MODALITA' DI PAGAMENTO

FEDERARCHITETTI, in considerazione dell'attuale momento di crisi che colpisce anche il mondo delle professioni tecniche, ha ritenuto di fare cosa gradita offrendo ai colleghi interessati la possibilità di pagare il costo del corso IN DUE RATE a mezzo bonifico bancario sul conto corrente intestato a Federarchitetti, S.N.A.L.P. sezione di Roma, presso UNICREDIT, con il seguente

CODICE IBAN: IT 84 R 02008 05024 000401020902 e con le seguenti modalità:

PRIMA RATA (da pagare contestualmente alla prenotazione):

  • €uro 120.00 (€ 100.00 per anticipo iscrizione corso + € 20.00 per iscrizione o eventuale rinnovo iscrizione, se dovuto, a Federarchitetti anno 2014) per i colleghi già iscritti al sindacato Federarchitetti, che devono rinnovare la quota di iscrizione anno 2014 o che si vogliano iscrivere al nostro Sindacato contestualmente all'iscrizione al corso

  • €uro 122,00 (IVA 22 % compresa), per i tecnici che non vogliano e/o non possano iscriversi a Federarchitetti (architetti o ingegneri dipendenti con busta paga, geometri, periti edili, altre figure tecniche)

SECONDA RATA ( da pagare entro e non oltre il giorno 12 maggio 2014)

  • €uro 180.00 per i colleghi già iscritti o che si sono iscritti al sindacato Federarchitetti contestualmente all'iscrizione al corso

  • €uro 268,40 (IVA 22% compresa), per i tecnici che non vogliano e/o non possano iscriversi a Federarchitetti (architetti o ingegneri dipendenti, geometri, periti edili, altre figure tecniche)

 

AGEVOLAZIONI PER I GRUPPI: ai gruppi composti da un numero minimo di tre colleghi che si iscrivessero al corso è riservata una riduzione di €uro 10.00, e pertanto il costo di detto corso sarà di €uro 270,00 oltre al pagamento (o al rinnovo per gli iscritti che non avessero ancora provveduto) della quota di iscrizione al sindacato (€ 20,00) che avrà validità per l'anno 2013, mentre per i non iscritti (che non possano o che non vogliano iscriversi al sindacato) è di €uro 310,00 + IVA (22%); tale riduzione verrà applicata sulla seconda rata il cui importo, da pagare entro il 20 aprile 2013 viene così modificato:

  • €uro 170.00 per i nuovi iscritti o per i colleghi già iscritti che hanno rinnovato la quota di iscrizione per l'anno 2013

  • €uro 256,20 (IVA 22 % compresa), per i tecnici che non vogliano e/o non possano iscriversi a Federarchitetti (architetti o ingegneri dipendenti, geometri, periti edili, altre figure tecniche)

L'ISCRIZIONE DEI GRUPPI DOVRA' ESSERE EFFETTUATA INVIANDO IL MODULO GRUPPI, ALLEGATO IN CALCE, IN AGGIUNTA AI MODULI INDIVIDUALI DI ISCRIZIONE

 

Le lezioni saranno tenute presso la sede di CONFEDERTECNICA, in Roma, via Luigi Pasteur n° 66, scala B, int.8 (terzo piano) secondo il calendario provvisorio di seguito indicato, che sarà confermato solo al raggiungimento del numero minimo di 25 iscritti e che comunque, per motivi del tutto imprevedibili al momento ed eccezionali, potrebbe essere parzialmente modificato.

ATTENZIONE: ove non venisse raggiunto il numero minimo di 25 iscritti FEDERARCHITETTI si riserva la facoltà di posticipare l'inizio del corso . Se, per tale motivo, l'inizio del corso dovesse essere posticipato oltre il 14 luglio 2014 potrà essere richiesta la restituzione della somma pagata a titolo di anticipo, ad eccezione della quota di €uro 20.00 eventualmente pagata per l'iscrizione a Federarchitetti

DESTINATARI DEL CORSO

  • Coordinatori della sicurezza già abilitati all'esercizio ai sensi del DLgs 81/08 e s.m.i. che devono ottemperare all'obbligo normativo di aggiornamento quinquennale di 40 ore.

  • Coordinatori della sicurezza di più recente abilitazione, che sentono la necessità di mettere ordine nelle nozioni acquisite fin ora.

  • Tecnici interessati ad acquisire competenze in materia di sicurezza alla luce dei nuovi adempimenti previsti per le funzioni da loro esercitate (Progettisti, Direttori dei lavori e Responsabili di Procedimento)

PROGRAMMA DI MASSIMA DEL CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 40 ORE PER COORDINATORI DELLA SICUREZZA (ai sensi del DLgs 81/2008 e s.m.i., Titolo IV, All. XIV)

I MODULO

Giovedì  15 maggio

dalle 15.00 alle 20.10

ore 5.10

  • Cenni storici sui veri obiettivi da raggiungere con la "sicurezza sul lavoro".

  • Come è strutturato il DLgs 81/2008 e s.m.i. (13 Titolo + 51 Allegati)

  • Equivalenza con la vecchia normativa.

II MODULO

Venerdì 16 maggio

dalle 15.00 alle 20.10

ore 5.10

  • Approfondimenti sugli articoli del TITOLO I e del TITOLO IV.

  • Gli Allegati più importanti per i "Cantieri temporanei o mobili".

III MODULO

Sabato 17 maggio

dalle 9.00 alle 13.30

ore 4,30

  • Approfondimenti sugli articoli del TITOLO IV.

  • Gli Allegati più importanti per i "Cantieri temporanei o mobili".

  • Introduzione al Piano di Sicurezza e di Coordinamento (PSC)..

  • Differenze e analogie con gli altri documenti presenti nel DLgs 81/2008 e s.m.i. (nel Titolo I: DVR e DUVRI. nel Titolo IV - PSS; POS Fascicolo e PiMUS).

IV MODULO

Giovedì 22 naggio

dalle 15.00 alle 20.10

ore 5.10

  • Cenni sul Piano delle emergenze, sul Registro antincendio, ecc.

  • L'elaborazione del PSC (stralcio da un esempio svolto).

V MODULO

Venerdì  23 maggio

dalle 15.00 alle 20.10

ore 5.10

  • Un esempio di Costi della sicurezza riconducibili al Committente (e cenni su quelli riconducibili alle Imprese).

  • L'elaborazione del Fascicolo (Stralcio da un esempio svolto).

VI MODULO

Sabato  24 maggio

dalle 9.00 alle 13.30

ore 4.30

  • L'elaborazione del POS (stralcio da un esempio svolto).

  • La documentazione che l'Impresa deve presentare insieme al POS.

VII MODULO

Giovedì 29 maggio

dalle 15.00 alle 20.10

ore 5.10

  • I lavori in quota.

  • L'elaborazione del PiMUS (Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio dei ponteggi - stralcio da un esempio svolto).

VIII MODULO

Venerdì 30 maggio

dalle 15.00 alle 20.10

ore 5.10

  • L'organizzazione della sicurezza in cantiere.

  • I rapporti dei Coordinatori con la Committenza e con le Imprese affidatarie e subappaltatrici, ecc.

  • Le verifiche e gli obblighi documentali da custodire in cantiere (Verbali di coordinamento preliminari ed in corso d'opera; Verbali di visite in cantiere, ecc.).

 

MATERIALE DIDATTICO E GADGET:

A tutti i colleghi che si iscriveranno al corso di 40 ore verrà consegnata una shopping bag in tela personalizzata con il logo di FEDERARCHITETTI, contenente il seguente materiale:

  • Pubblicazione realizzata da Federarchitetti in occasione della "Quinta Giornata Nazionale per la Sicurezza nei cantieri celebrata il 27 marzo 2014

  • Un utilissimo blocco contenente 20 verbali di sopralluogo in cantiere, in parte precompilati, in doppia copia su carta a ricalco con un promemoria dei principali controlli e adempimenti

  • Un blocco appunti e una penna con logo Federarchitetti

N.B.: le dispense del corso verranno inviate a mezzo e mail o fornite su CD

 

MODALITA' DI ISCRIZIONE:

I colleghi interessati dovranno provvedere ALLA PRENOTAZIONE AL PIU' PRESTO, inviando a mezzo e mail (all'indirizzo info@federarchitettiroma.it ) o via fax (al n° 06/32647392) la copia dei moduli compilati e del bonifico

 

RILASCIO RICEVUTE E/O FATTURE

il costo della formazione effettuata da Sindacati, Associazioni ecc. per i propri iscritti e/o associati E' ESENTE DA IVA ai sensi dell'art. 4, comma 4 e 7 del DPR 633/72, e pertanto agli iscritti a FEDERARCHITETTI non verrà richiesto il pagamento dell'IVA e non verrà rilasciata fattura in quanto il BONIFICO , sul quale peraltro l'imposta di bollo è assolta in modo virtuale, E' documento fiscalmente valido ai fini della deducibilità della spesa, da consegnare quindi al proprio commercialista.

Per tale motivo è IMPORTANTE indicare esattamente, sia pure in forma abbreviata, la causale del bonifico (es.: iscr. corso agg. € 280.00 / iscr. FEDERARCHITETTI € 20.00)

Ai colleghi non iscritti a FEDERARCHITETTI verrà invece rilasciata regolare FATTURA.

 

ALTRE INFORMAZIONI:

sede del corso : via Luigi Pasteur n° 66, scala B, int.8 (terzo piano) - c/o CONFEDERTECNICA (EUR - zona Laghetto/Chiesa di San Paolo)

durata del corso : 40 ore

numero massimo di iscritti : 30

Responsabili del corso: arch. Giancarlo Maussier - arch. Loredana Regazzoni

Docenti : Geom. Massimo Caroli

Ispettore del lavoro (da comunicare)

Avvocato esperto in diritto del lavoro e/o penale (da comunicare)

Assenze consentite 4 ore

Per informazioni : tel. 06/3243317 fax 06/32647392 - e mail info@federarchitettiroma.it

 

SCHEDA INFORMATIVA SUL SINDACATO NAZIONALE FEDERARCHITETTI

Federarchitetti S.N.A.L.P. (Sindacato Nazionale Architetti Liberi Professionisti) nasce con atto pubblico del 3 febbraio 1967 sottoscritto da alcuni architetti e aderisce a Confedertecnica (Confederazione dei sindacati delle libere professioni tecniche), e, in quanto aderente a tale confederazione, che ha sottoscritto il CCNL per i dipendenti degli studi professionali, è riconosciuto "parte sociale" con verbale d'intesa siglato presso il Ministero del Lavoro e delle Previdenza Sociale il 11/05/2001.

Possono iscriversi al Sindacato FEDERARCHITETTI, gli architetti e/o gli ingegneri, anche con laurea triennale, che esercitino, anche in part-time, la libera professione e che siano dotati di partita IVA

L'iscrizione a Federarchitetti è libera e su base volontaria.

Federarchitetti è un Sindacato TOTALMENTE INDIPENDENTE DAI PARTITI POLITICI che siede ai più importanti tavoli di concertazione organizzati dalle istituzioni, esprimendo la posizione dei professionisti in merito alle principali problematiche della professione e, in generale, su tutti i temi economici e sociali che possono coinvolgere i suoi iscritti.

Federarchitetti è articolata in sezioni territoriali in ambiti provinciali, ed è particolarmente attiva a livello locale nel Lazio, in Lombardia, in Toscana, in Abruzzo, in Campania, in Calabria e in Sicilia, ma anche a livello nazionale, con azioni e iniziative di tipo politico a difesa e tutela della categoria degli architetti e ingegneri liberi professionisti, che rappresentano un elevatissimo numero di cittadini (circa 160.000), tutti, in quanto liberi professionisti, contribuenti ed elettori.

Federarchitetti è altresì apprezzato per una seria ed efficace attività di formazione nei più svariati campi che abbiano attinenza con il mondo delle professioni tecniche, e, in primis, nel campo della sicurezza nei cantieri, della sostenibilità energetica e dell'avviamento alla professione dei giovani.

Il Presidente Nazionale è l'arch. Paolo Grassi di Napoli, Vicepresidente l'arch. Loredana Regazzoni di Roma e Segretario l'arch. Maurizio Mannanici di Catania. Il Presidente della sezione di Roma è l'arch. Giancarlo Maussier.

Federarchitetti, in quanto Sindacato di parte datoriale, aderente a Confedertecnica, che, come detto, è riconosciuta "parte sociale" dal Ministero del Lavoro, è stato autorizzato, dallo stesso Ministero, ai sensi del Dlgs 81/08 e s.m.i., a tenere corsi di formazione in materia di sicurezza e a rilasciare attestati abilitanti per coordinatori della sicurezza, RSPP, RLS, ecc..

 


data pubblicazione: martedì 29 aprile 2014
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione QUARTO CORSO DI AGGIORNAMENTO DI 40 ORE PER COORDINATORI DELLA SICUREZZA