FONDAMENTI NORMATIVI ED OPERATIVI DELLA VIA E DELLA VINCA

Crediti formativi (CFP): richiesti 8


 MODALITA DI EROGAZIONE:
Corso in presenza (in aula)

 DATA INIZIO CORSO: lunedì 30 giugno, h. 9:00

 DATA FINE CORSO: lunedì 30 giugno, h. 18:00

Dalle 18:00 alle 18:30 gli interessanti potranno formulare al docente quesiti e/o fare degli interventi

 DURATA IN ORE: 9 ore di cui 1 per break, registrazione e presentazione contenuti

 AREA FORMATIVA: Sostenibilità Urbanistica - ambiente e pianificazione

 COSTO:  100 euro + IVA

 MODALITA DI PAGAMENTO: Bonifico bancario

 OBBLIGO DI FREQUENZA: Si

 SEDE CORSO: Via Alessandro De Stefani, 60 -Roma (zona Talenti)

La sede è fornita di ampio parcheggio

 ORARI: 09:00 -18:00

 RESPONSABILE CORSO E RECAPITI: D.ssa M. Cristina Profita

06.82003200

3276312925

 RECAPITI SEGRETERIA PER ISCRIZIONI: 06.82003200

3276312925

info@mediamaster.org

 ISCRIZIONE AL CORSO indicare procedura: Per iscriversi occorre chiedere l'invio dell'apposito modulo di iscrizione telefonando o inviando una mail alla segreteria.

Raggiunto il numero minimo di adesioni verranno comunicate le modalità di pagamento.

 

PROGRAMMA CORSO:

  • 1° ora: Principi di base, riferimenti sovranazionali e panoramica sul Dlgs 152/06 e sulle norme che hanno introdotto la VIncA (direttiva Habitat, Direttiva Uccelli, D.P.R. n. 357/97)

  • 2° ora: A quali progetti si applica la VIA e a chi compete la procedura (analisi dell'allegato II, III e IV del Dls 152/06 e differenze fra procedure di screening e VIA, differenza con la VAS)

  • 3° ora: Come incide nelle procedure l'interessamento di ANP - Aree Naturali Protette e/o SIC - Siti di Interesse Comunitario, ZSC -Zone speciali di conservazione, o ZPS - Zone di Protezione Speciale (comprensione delle differenza fra aree, relazioni fra VIA e VinCA, campo di applicazione variabile in funzione del coinvolgimento di ANP)

  • 4° ora: Modalità di espletamento delle procedure (tempistica, eventuale scoping, modalità di pubblicazione, modalità di conduzione dell'istruttoria, coinvolgimento del pubblico, modalità di interazione con l'autorità competente)

  • 5° ora: Contenuti tecnici degli studi da eseguire (panoramica su documento di scoping, Studio Preliminare Ambientale, Studio di Impatto Ambientale relazione per la VIncA)

  • 6° ora: Contenuti specifici del DPCM 27/12/88 (Spiegazione dei Quadri di Riferimento Programmatico, Progettuale ed Ambientale)

  • 7°+8° ora: Esempi di studi di complessità diversa (casi di SIA di livello nazionale, SPA e SIA regionali di opere di diverso tipo).

 


data pubblicazione: mercoledì 11 giugno 2014
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione FONDAMENTI NORMATIVI ED OPERATIVI DELLA VIA E DELLA VINCA