seminario gratuito "Storytelling: raccontare il progetto"

Crediti formativi (CFP): 6


STORYTELLING: RACCONTARE IL PROGETTO

14 aprile 2015

Presso la sede dell'OIKOS, altezza via Salaria km 15.500, via Chiesina Uzzanese - Settebagni (RM)
ore 9.30-17.00

 

È obbligatoria la registrazione online
REGISTRAZIONE per gli iscritti Ordine Architetti Roma


Registrazione iscritti altri Ordini https://imateria.awn.it/custom/imateria/ (codice ARRM593)

Si avvisano gli architetti di presentarsi al desk della registrazione con la STAMPA CARTACEA del check-in/check-out, scaricabile al momento della prenotazione in piattaforma, senza la quale non verrà consentito l'accesso al corso.

programma

Ore 09.30  registrazione dei partecipanti

Ore 10.00 -13.00 MODULO A (3 ore)

Relatori: arch. Giovanni Di Vito, dr. Marcello Napoli

PERCHÉ SCRIVERE UNA STORIA

1)Come l'architetto diventa autoproduttore e poi auto-imprenditore;

2) Importanza del racconto e della scrittura per l'architetto imprenditore;

3) Esempi virtuosi sul un racconto di una storia:

• "La chiave a stella" di Primo Levi

• "Testa mani e cuore" di Vincenzo Moretti (sul racconto del lavoro ben fatto);

• "Parole nel vuoto" di Adolf Loos: il ruolo della scrittura per gli architetti

4) Il caso del concorso letterario nazionale dedicato ai designer autoproduttori;

COME SCRIVERE UNA STORIA

1) Incipit per riflettere:

• "C'era una volta un pezzo di legno" dal "Pinocchio" di Collodi;

• dalle "Città invisibili" alle città possibili (pensare gli spazi): Marco Polo racconta a Kublai Khan e viceversa;

2) Descrivere-descriversi e sentire alcune essenziali descrizioni di personaggi della letteratura: (don

Chisciotte, Cyrano, ecc.): gli aggettivi come frecce in un bersaglio;

3) Lo schema lineare del racconto: Esposizione - Esordio (Incipit) - Peripezie - Spannung - Scioglimento  (Finis)

4) Indicazioni su "cosa evitare"; i segni d'interpunzione, aggettivi, i tempi del verbo (...)

 

13.00 - 14.00 pausa (pranzo al sacco)

 

14.00 - 17.00 MODULO B (3 ore)  Con esercitazione

Relatori: arch. Valentina Piscitelli, dr.ssa Francesca Crisi

DALLA SCRITTURA PRIVATA AL RACCONTO

1)       I generi della scrittura autobiografica: diario, pagina autobiografica, epistola.

Spazio, tempo e destinatario del nostro scrivere.

2)       Immaginare per poter narrare, narrare per poter immaginare. Lezioni americane di Italo Calvino

3)       Ragione e sentimento intrecciati nell'atto creativo: l'importanza di scoprire il proprio stile narrativo.

4)       Sharazade e le Mille e una notte: come costruire la trama di una storia.

COMUNICARE IL RACCONTO

1)    Come essere persuasivi;

2)    Rudimenti di programmazione neuro linguistica (PNL): i filtri rappresentazionali;

3)    Il ruolo delle parole: gli equivoci tra la rappresentazione linguistica della realtà e la realtà stessa;

4)    Migliorare la propria reputazione: casi di narrazioni successo.

 


In considerazione del numero limitato di posti disponibili e nel rispetto dei colleghi interessati in lista di attesa, Vi invitiamo ad effettuare eventuale disdetta quanto prima accedendo, attraverso l'area iscritti del sito dell'OAR, all'interno della piattaforma telematica del CNAPPC (nello spazio "i miei corsi", cliccando sul titolo dell'evento e in seguito su "elimina iscrizione").


                     

 


data pubblicazione: mercoledì 1 aprile 2015
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione seminario gratuito "Storytelling: raccontare il progetto"