laboratorio permanente di progettazione partecipata "La città storica da un punto di vista di genere"presenta i primi risultati

Crediti formativi (CFP): 4

 


22 aprile 2015 ore 15.30
Casa della Città - Via della Moletta, 85
Garbatella - Roma
 

#LOCANDINA     #INVITO

E' obbligatoria l'iscrizione online
REGISTRAZIONE per gli iscritti Ordine Architetti Roma 

 

Registrazione iscritti presso ALTRI Ordini https://imateria.awn.it/custom/imateria/ (codice ARRM631)
 

Si avvisano gli architetti di presentarsi al desk della registrazione con la STAMPA CARTACEA del check-in/check-out, scaricabile al momento della prenotazione in piattaforma, senza la quale non verrà consentito l'accesso al corso.


Il Laboratorio "La Città Storica da un punto di vista di genere" è stato istituito ufficialmente il 9 maggio 2014 presso il Dipartimento Beni Culturali dell'Ordine degli Architetti PPC di Roma e provincia, presenziato dall'arch. Virginia Rossini e coordinato dalla prof.ssa Elena Mortola, avvalendosi del supporto metodologico del prof. Alessandro Giangrande.
Il Laboratorio è nato a seguito del convegnoworkshop "La Città Storica di Roma: vivere
tra passato e futuro", che dopo un proficuo e lungo lavoro preparatorio, si è svolto il 15 aprile 2013 alla Casa dell'Architettura. Durante il workshop le partecipanti, appartenenti a una ventina tra Enti e Associazioni, hanno elaborato alcuni scenari futuri per la Città Storica, applicando i principi che sono propri del metodo Costruzione di scenari futuri (CSF) (o Visioning).
L'analisi degli scenari ha permesso al Laboratorio d'identificare numerosi problemi della Città Storica assieme alle proposte progettuali finalizzate a risolverli. Con l'aiuto di un approccio strategico di pianificazione/progettazione si è proceduto quindi a selezionare le proposte più valide e i modi per realizzarle secondo un processo di tipo incrementale.
Nel Laboratorio si sono attivati tre gruppi di lavoro interessati a operare in altrettante aree tematiche "I percorsi dell'accoglienza", "Mobilità e spazi pubblici in ambiente urbano: accessibilità, sostenibilità e vivibilità" e "Recupero e riuso del patrimonio pubblico dismesso".
Per favorire lo scambio tra i gruppi sono state messe in evidenza le connessioni tra le diverse aree e avviate le attività finalizzate a individuare le politiche urbane e i progetti più idonei a risolvere i problemi di parti specifiche della Città Storica.
In questa fase sono state anche analizzate le proposte contenute nelle schede elaborate da abitanti, associazioni e comitati del Municipio Roma 1 nell'ambito delle Conferenze Urbanistiche promosse dall'Assessorato alla Trasformazione Urbana di Roma Capitale.
Le proposte più congruenti con la strategia del Laboratorio permanente sono state integrate con le proposte progettuali del Laboratorio.

 

MATERIALE DIDATTICO


Programma

Registrazione partecipanti | ore 15.00

Saluti | ore 15.30
Pier Luigi Mattera
dirigente del Dipartimento Patrimonio di Roma Capitale
Riccardo Petrachi
responsabile Conferenza Urbanistica dell'Assessorato Trasformazione Urbana
di Roma Capitale
Isabella Orfano
responsabile Politiche di genere e LGBT, Assessorato al Patrimonio Politiche UE,
Comunicazione e Pari Opportunità

Introduzione | ore 16.00
Virginia Rossini
presidente del Dipartimento BBCC dell'Ordine degli Architetti di Roma, responsabile del Laboratorio
Maria Donatella Aiello
presidente Distretto Centro dell'Associazione FIDAPA
Renata Bizzotto
vicepresidente nazionale Associazione SIUIFA


Il Laboratorio | ore 16.30
Elena Mortola
delegata dal Dipartimento BBCC al Laboratorio
Presentazione delle attività

Il metodo | ore 16.45
Alessandro Giangrande
Pianificazione e progettazione strategica partecipata
Elena Mortola
Applicazione del metodo al quartiere Prati - Della Vittoria

I gruppi di lavoro | ore 17.30
Renata Bizzotto
I percorsi dell'accoglienza
Lucia Martincigh
Mobilità e spazi pubblici: accessibilità, sostenibilità e vivibilità
Paola Rosati
Recupero e riuso del patrimonio pubblico dismesso

Contributi | ore 18.15
Romina Peritore
Associazione Progettazione Sostenibile Partecipata
Laura Pera
Lega Coop Lazio Servizi
Gaia Pallottino
Coordinamento Residenti Città Storica
Marta Carusi
Associazione Mondo di Comunità e Famiglia
Marco Genovese
Associazione Libera
Paolo Venezia
Comitato Piazza Vittorio Partecipata - CPVP

Discussione | ore 19.15

Conclusione | ore 19.30

 


In considerazione del numero limitato di posti disponibili e nel rispetto dei colleghi interessati in lista di attesa, Vi invitiamo ad effettuare eventuale disdetta quanto prima accedendo, attraverso l'area iscritti del sito dell'OAR, all'interno della piattaforma telematica del CNAPPC (nello spazio "i miei corsi", cliccando sul titolo dell'evento e in seguito su "elimina iscrizione").

 


data pubblicazione: giovedì 16 aprile 2015
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Formazione laboratorio permanente di progettazione partecipata "La città storica da un punto di vista di genere"presenta i primi risultati