Sportello Bulgaria. Bollettino Notizie

Gennaio 2010

Nuove news sulle opportunità in Bulgaria, una convenzione dell'Ordine Architetti di Roma.

Circa 240 milioni di leva riceverà Sofia su programmi dell'Unione Europea
Sui programmi operativi dell' Unione Europea nel 2010 Sofia riceverà 239 274 670 leva. è stato chiaro durante una discussione pubblica del progetto di budget della Capitale per l'anno corrente.

Secondo le parole di vice-sindaco delle finanze Minko Ghergikov questo il budget con i più vinti mezzi sui programmi dell'Unione Europea.

Un totale di 15 733 357 leva di mezzi sono per approvvigionamento idrico e fognatura, 112 512 278 leva per il progetto per gestione dei rifiuti, che include progettazione e costruzione del stabilimento per i rifiuti domestici.

Sul programma  "Ambiente" il Municipio ha vinto un progetto di 11 029 035 leva, sul quale saranno recostruiti e modernizzati i parchi giochi e gli spazi fra i palazzi residenziali.

Per la costruzione della metropolitana il lotto nodo stradale "Nadejda" - viale Cerni Vruh è approvata di finanziamento su programma operativo "Trasporto'  e saranno assegnati  100 milioni leva.

* * *

"Moodys" ha ridato la prospettiva positiva per il rating della Bulgaria

L'agenzia internazionale Moodys(Moody's Investors Service) ha cambiato la prospettiva del rating della  Bulgaria Baa3 da stabile a positivo. Con questo passo si stabilisce la prospettiva, data prima della crisi finanziaria del settembre 2008 , hanno annunciato dal   Ministero delle finanze che citano l'argomentazione della decisione di Moodys.

Questo è anche la prima azione positiva in relazione al rating di paese da UE dopo luglio 2008 sottolineano da Moodys.

* * *

Nuovo diviso in rioni per riparazioni correnti a Sofia

Nel progetto per budget di Sofia per quest'anno sono previsti 27 milioni leva per riparazioni correnti della rete stradale.

Le priorità nel budget sono ecologia, educazione ed infrastruttura di trasporto. Il Municipio è assicurato mezzi di tutti progetti, cominciati nel 2009.

Questo ha annunciato il vice-sindaco Liubomir Hristov al seminario lavorativo per il progetto-budget del Comune di Sofia e ha ricordato che nel 2010 conludono i contratti con le tre società che mantengono la rete stradale.

Secondo le sue parole nel concorso futuro il territorio della città verrà diviso in più piccoli e separati rioni. Il nuovo diviso si farà sul principo dei 24 rioni amministrativi.

Si prevede che entro fine del gennaio la conclusione di preparazione dei documenti della gara per scelta di esecutori, che eseguiriranno i riparazioni.

 Il budget per il quest'anno e realistico, ma intenso. Si prevede aumento delle entrate e per il prima volta in Bulgaria il Municipio assicura mezzi dai eurofondi che ammontano a circa 240 milioni leva. Il programma di capitale del Municipio è 569 milioni leva.

 

* * *

Sono imminenti gare d'appalto di 133 milioni leva sul programma "Sviluppo regionale"

Costruzione di zone di parchi, regenerazione di aree verdi, nuovi parchi giochi, marciapiedi, sottovie, piste ciclabili, riabilitazione della rete stradale, parcheggi e montare di pubblica illuminazione a risparmio energetico, urbanizzazione di interi quartieri residenziali sono una piccola parte delle attività degli approvati nel ottobre 18 progetti comunali per il miglioramento dell'ambiente urbano sul programma operativo "Sviluppo regionale. I contratti saranno firmati nel ottobre e nelle prossime settimane per l'esucuzione di questi progetti si cercheranno esecutori per i lavori di costruzione e montaggio e consulenti.

L'ammonto totale dei 18 progetti per il miglioramento dell'ambiente urbano - riabilitazione e ricostruzione di zone di ricreazione sociale  come i parchi centrali, aree verdi oppure parchi giochi ammonta a 133 milioni leva. Il termine di esecuzione è  24 mesi, considerato dalla data della firma dei contratti. Il lavoro sui progetti dovrebbe cominciare in marzo quest'anno. Nel questo momento i beneficiari preparano la documentazione per le gare.

 * * *

Kristalina Gheorghieva - la nuova proposta per eurocommissario

 La vicepresidente esistente fino ad ora e segratario corporativo della Banca Mondiale Kristalina Gheorghieva è nominata ufficialmente da Bulgaria per eurocommissario.

 Il premiere Boiko Borissov ha accettato le dimmissioni  dell' ex candidato Rymiana Jeleva.

 Il Presidente del Parlamento Europeo Ieji Byzek ha detto alla pre-conferenza  a Strasburgo che entro due tre giorni sarà inviato un questionario del nuovo candidato per eurocommissario e la sua audizione alla commissione del parlamento europeo si svolgerà il 3 febbraio.

Gheorghieva è la più altolocata da Europa Orientale alla Banca Mondiale; dall'anno scorso è parte anche dello staff di consigliatori di economia del primo ministro Boiko Borissov insieme del finanziario Liubomir Hristov e il professore di INSEAT Ilian Mihov.

Gheorghieva ha insegnato all'Università di economia agraria nazionale e internazionale di Sofia fino il 1993. E‘ stata professore visitatore e stipendiante della scuola di economia di London, le università a Figi,Australia e l'istituto tecnologico di Massachusetts.

Entra nella banca Mondiale nel 1993 come specialista di economia dell'ambiente. è stata a capo di sezione dell'ambiente, ha assunto anche l'amministrazione dello sviluppo ecologico e sociale nell'Asia Orientale  e il Regione dell'Oceano Pacifico. Successivamente diventa direttore della Banca per la Federazione Russa, e poi - direttore della sezione per lo sviluppo stabile presso la Banca Mondiale. Il 10 marzo 2008 diventa vicepresidente e segretario corporativo presso il bordo dei direttori all'istituzione e risponde dei rapporti tra i direttori esecutivi e il management.Il 21 gennaio Jose Manuel Barroso ha approvato la candidatura di Kristalina Gheorghieva.

* * *

Amministrazione del Comune di Roma ha approvato monumento di Ivan Vazov

Commissione speciale del Comune di Roma ha approvato il progetto bulgaro di scultura di proff. Velichko Minekov per un monumento del patriarca della letteratura bulgara Ivan Vazov.

La scultura sorgerà in piazza "Torvaldsen", in vicinanza di villa "Borghese" nella Capitale Italiana.

La decisione è stata presa durante l'incontro fra il Ministro della Cultura Vejdi Rascidov e il primo ministro di Italia Silvio Berlusconi, che ha visitato la Bulgaria nel ottobre 2009.

Il progetto di Velichko Minekov è stato presentato davanti commissione del Comune di Roma. La figura del Patriarca della letteratura bulgara sarà elaborata di bronzo e sarà alta 2.60m. L'inaugurazione ufficiale è previstà per il 24 maggio, Il giorno della cultura ed istruzione bulgara e scrittura slava.

 

vedi anche:

Concorso aperto per progetto di giardino

International Open Architectural Competition

Il cibo e l'architettura

International Open Architectural Competition

Valorizzare piazza Sveta Nedelya

Urban Concept and Architectural Design and Development

Collider Activity Center a Sofia

International Open Architectural Competition

Due nuove gare per progetti in Bulgaria

Comune di Stara Zagora - Comune di Karlovo

Due nuove gare per progetti in Bulgaria

Municipalità di Plovdiv - Comune di Dobrich

Restauro di un palazzo a Burgas

Bando di gara - procedura aperta

Museo Nazionale"Vasil Levski" a Karlovo

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Ristrutturazione complesso residenziale

Avviso di gara - Sofia Municipality

Monumento di Re Simeon Veliki

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Complesso Metrologico Nazionale a Sofia

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Sottopassaggio tra le vie di Plovdiv

Sportello Bulgaria - avviso gara

Casa delle Arti a Pernik. Bulgaria

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Sala sportiva multifunzionale a Sofia

Sportello Bulgaria - avviso gara

Piazza centrale e zona pedonale

Sportello Bulgaria - avviso di gara

Firmato accordo con la Bulgaria

Ordine Arch. di Roma - OICE - Collegio Arch. di Sofia


data pubblicazione: venerdì 29 gennaio 2010
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Professione Progetto Internazionalizzazione Sportello Bulgaria. Bollettino Notizie