Newsletter Bulgaria Aprile 2015

PARCHI EOLICI BULGARIA

Secondo il rapporto annuale Barometer Wind Energy del consorzio Euroobserver, nel 2014, in Bulgaria sono stati installati parchi eolici della capacità complessiva di 10,1 Mw, per un totale di energia eolica di 686,8 Mw (676,7 Mw nell 2013).

La media europea si aggira sui 12,4 Gw.

 

 

AL VIA GASDOTTO GRECIA - BULGARIA (IGB)

I lavori di costruzione del gasdotto inizieranno a marzo 2016 e saranno completati entro il 2018. Questo e' quanto emerge da un rapporto del Ministero dell'Energia; a darne conferma il Ministro Petkova nel corso di una riunione con i rappresentanti della joint venture paritetica IGI Poseidon SA tra l'italiana Edison e la greca DEPA, la società pubblica del gas.
L'IGB trasporterà nuovo gas dal Corridoio Sud verso la Bulgaria e i paesi balcanici. Attraverso il Corridoio Sud, comprendente il collegamento tra Turchia, Grecia e Italia (ITGI), l'Europa potra' importare circa 10 miliardi di metri cubi di gas naturale all'anno dalle aree del Mar Caspio e del Medio Oriente.
Con una capacità compresa fra 3 e 5 miliardi di metri cubi di gas all'anno, l'IGB avrà una lunghezza di 182 chilometri e collegherà Komotini (Grecia) e Stara Zagora (Bulgaria).

L'IGB consentirà alla Bulgaria di diversificare le proprie rotte di approvvigionamento accedendo a fonti provenienti dalle aree del Mar Caspio attraverso la Grecia.

Gli investimenti previsti per la realizzazione del metanodotto IGB ammontano complessivamente a 220 milioni di euro, con la possbilità di accesso a fondi UE, come confermato recentemente dal vice presidente della Commissione Europea, Maros Sefcovic. Nel frattempo, per accelerare i tempi, il governo bulgaro ha stanziato 80 milioni di euro come garanzia statale.
Il nuovo gasdotto sarà realizzato dall'Asset Company, paritetica tra BEH (Bulgarian Energy Holding) e IGI Poseidon SA.

 

 

PROGRAMMA OPRETAIVO SCIENZA E ISTRUZIONE 2015

Il nuovo Programma Scienza e istruzioni fornira' opportunita' per lo scambio di best practice e attivita' di formazione alle molteplici aziende italiane che avevano gia' manifestato interesse negli anni precedenti; il budget per il 2015 ammonta a 296 mln EUR.

 

Bulgaria: transazioni immobiliari e delocalizzazione in aumento
La Bulgaria segna la crescita maggiore nell'UE 28 in termini di transazioni immobiliari nel segmento business (uffici, alberghi, immobili industriali, centri commerciali e terreni industriali).
Lo rivela la nuova edizione dell'Atlante globale degli investimenti della società di consulenza Cushman & Wakefield. Su 62 paesi in esame, la Bulgaria ha registrato l'aumento record del 226% rispetto al 2013, per un valore totale di beni immobiliari venduti pari a 254 mln EUR. Le previsioni per il 2015 rimangano ottimistiche, anche se condizionate all'andamento economico dell'eurozona, partner principale della Bulgaria.
Inoltre, la stessa società di consulenza Cushman & Wakefield, colloca la Bulgaria al primo posto in Europa e al terzo nel mondo per la delocalizzazione dell'attività produttive. Tra i fattori chiave: il regime fiscale e la manodopera qualificata a buon mercato. La graduatoria vede al primo posto, su scala mondiale, il Vietnam.

 

vedi anche:

Concorso aperto per progetto di giardino

International Open Architectural Competition

Il cibo e l'architettura

International Open Architectural Competition

Valorizzare piazza Sveta Nedelya

Urban Concept and Architectural Design and Development

Collider Activity Center a Sofia

International Open Architectural Competition

Due nuove gare per progetti in Bulgaria

Comune di Stara Zagora - Comune di Karlovo

Due nuove gare per progetti in Bulgaria

Municipalità di Plovdiv - Comune di Dobrich

Restauro di un palazzo a Burgas

Bando di gara - procedura aperta

Museo Nazionale"Vasil Levski" a Karlovo

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Ristrutturazione complesso residenziale

Avviso di gara - Sofia Municipality

Monumento di Re Simeon Veliki

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Complesso Metrologico Nazionale a Sofia

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Sottopassaggio tra le vie di Plovdiv

Sportello Bulgaria - avviso gara

Casa delle Arti a Pernik. Bulgaria

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Sala sportiva multifunzionale a Sofia

Sportello Bulgaria - avviso gara

Piazza centrale e zona pedonale

Sportello Bulgaria - avviso di gara

Firmato accordo con la Bulgaria

Ordine Arch. di Roma - OICE - Collegio Arch. di Sofia


data pubblicazione: giovedì 14 maggio 2015
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Professione Progetto Internazionalizzazione Newsletter Bulgaria Aprile 2015