Bando di gara in Bulgaria

Engineering (progettazione, esecuzione parziale di lavori di conservazione, restauro e direzione lavori architettonica ) di opera Conservazione, restauro, anastilosi, esposizione e socializzazione di complesso archeologico;Goliama bazilika;/Basilica grande/

Procedura:
Competizione pubblica


Ente appaltante:
Comune di Sofia


CODICE CPV - 71315000
45262700
45454100


Valore stimato complessivo IVA escl.:
BGN 900.000 = EUR 460.162

Suddivisione in lotti
NO


Informazioni riguardo ai mezzi finanziari EU
La commessa e' relativa al progetto e/o programma, finanziati con fondi EU: NO


Breve descrizione
L'oggetto della commessa e' l'esecuzione di Engineering (progettazione, esecuzione parziale di lavori di conservazione e restauro e direzione lavori architettonica ) di opera "Conservazione, restauro, anastilosi, esposizione e socializzazione di complesso archeologico "Goliama bazilika"/Basilica grande/ con il monastero arcivescovo" - II tappa di costruzione.

Criteri di aggiudicazione/per tutti i lotti/
- Criterio di qualità: SI
- Concetto di esecuzione dei lavori di conservazione e restauro / lavori edili e
d'installazione il 20 %
- Concetto di elaborazione di documentazione progettuale il 30 %
- Prezzo: il 50 %


Modalità di partecipazione:
Capacita' di esecuzione di attività professionale, compreso al requisito per l'iscrizione nei
registri professionali o commerciali.
Il partecipante deve presentare Certificato per l'iscrizione nell'Albo edile oppure un registro equivalente di paese - membro dell'Unione Europea o altro paese sull'Accordo sullo spazio economico europeo. L'iscrizione nell'Albo edile di esecuzione di costruzione per opere - I gruppo, costruzioni sull'art. 137, comma 1, punto 1, lettera "M", punto 4, lettera "E" e punto
5, lettera "E" che consentiva per legge l'esecuzione di opere oggetti di tipo - beni culturali
immobili per categoria " importanza globale" o "importanza nazionale" e gli edifici
all'interno di zone di protezione e riserve archeologiche fuori dalle zone urbane;
I partecipanti stranieri devono presentare un documento di esistenza di un tale diritto o
equivalente e/o dichiarazione che essi hanno un tale diritto. In caso che il partecipante prevede la partecipazione di subappaltatori i requisiti per le capacità tecniche si applicano ai loro secondo il tipo e la parte della loro partecipazione. Il partecipante può usare le risorse di altre persone fisiche o giuridiche durante l'esecuzione della commessa. Le informazioni, relative alla conformità del partecipante con i requisiti di idoneità (capacita') richiesti dall'appaltante per attività professionale , si deve indicare tranne compilazione di
Parte IV : "Criteri di selezione" , sezione A "Idoneità" del DGUE - modello N 1
Prima della stipulazione del contratto con l'esecutore si deve presentare certificato
d'iscrizione nell'Albo oppure un documento equivalente, che prova l'iscrizione nel registro
professionale equivalente nel paese in cui e stabilito.
Per partecipante straniero - si deve presentare documento equivalente secondo la legislazione del paese in cui e stabilito e esercita attività - esecuzione di lavori edili oggetto della presente commessa oppure presenta dichiarazione o certificato di presenza di tale iscrizione da autorità compatente secondo la sua legislazione nazionale, corredato di traduzione in bulgaro.


Capacita' economiche e finanziarie minime:
I partecipanti devono indicare le informazioni per le assicurazioni disponibili in Parte IV:
Criteri di selezione, comma B- Situazione economica e finanziaria, comma 5 dal DGUE
(documento unico di gara europeo) - secondo il modello e fornire le prove per la presenza
delle assicurazioni per professionisti indicate.

Capacita' tecniche minime:

1. Da compilare riga 1A) Sezione B: Capacita tecniche e professionali di Parte IV- Criteri di selezione dal DGUE - Modello N 1.

2. Da compilare in Sezione B Capacita tecniche e professionali di Parte IV : Criteri di selezione dal DGUE - Modello N 1 ; Documenti e prove delle capacita tecniche e professionali dei partecipanti su comma 2: Quando si stipula il contratto con l'esecutore si presenta un elenco del team sull'art. 64, comma 1, p.6 della Legge sugli appalti pubblici che eseguirà la commessa e verrà indicata la competenza professionale delle persone.
3. Da compilare in Sezione B Capacita tecniche e professionali di Parte IV: Criteri di selezione dal DGUE - Modello N 1 Documenti e prove delle capacità tecniche e professionali dei partecipanti su comma 3 Dichiarazione sull'art. 64, comma 1, punto 9 dalla Legge sugli appalti pubblici (testo libero) per le attrezzature tecniche ed impianti che verranno utilizzati per l'esecuzione della commessa.
4. Da compilare in Sezione B Capacita tecniche e professionali di Parte IV: Criteri di selezione dal DGUE - Modello N 1. Per provare il requisito prima del stipulo del contratto l'esecutore presenta copia autenticata di certificati validi :
Sistema di gestione qualità secondo gli standart di ISO 9001:2008;
Sistema di gestione ambientale secondo gli standart di ISO 14001:2004 e
BS OHSAS 18001 - 2007 Conservazione e restauro dei siti - beni culturali immobili di importanza nazionale, globale e locale o certificato equivalente, rilasciati da persone indipendenti accreditate sotto la serie di standart europei dall'Agenzia esecutiva "Servizio di accreditamento bulgaro " oppure un'altra autorità nazionale d'accreditamento, che fa parte dell'Accordo multilaterale sul reciproco riconoscimento dell'Organizzazione Europea d'accreditamento per il relativo ambito oppure rispondere ai requisiti per il riconoscimento secondo l'art. 5, comma 2 della Legge per l'accreditamento nazionale di autorità di valutazione della conformità.
Se partecipano subappaltatori, loro devono rispondere ai criteri di selezione secondo il tipo e la parte della commessa, che eseguiranno. Se partecipano unioni che non sono enti giuridici la conformità ai criteri di selezione si prova dall'unione - partecipante e no di ognuna delle persone, incluse nell'unione, eccetto la rispettiva iscrizione, presentazione di certificato o altra condizione necessaria per l'esecuzione della commessa, secondo i requisiti dell'atto normativo o amministrativo e secondo la distribuzione della partecipazione delle persone durante l'esecuzione delle attività, previsto nel contratto per creazione dell'unione - art.59 comma 6 della legge sugli appalti pubblici.
Quando il partecipante nella procedura e' persona fisica o giuridica straniera oppure loro unioni, si presentano documenti equivalenti dei requisiti indicati dall'Appaltante, rilasciati da autorità competente del paese in cui sono stabiliti.
Quando il partecipante nella procedura e persona giuridica o fisica straniera oppure loro unione, in caso che i documenti di prove delle capacità tecniche, qualificazione e esperienza sono in lingua straniera si presenta traduzione dei documenti.

Ultimo termine per la presentazione offerta:
15.12.2016, ore 15.30


Costo fascicolo di gara: Non acquistabile.

Accesso gratuito al fascicolo - sul sito della Committenza: http://www.historymuseum.org/bg/profile/procedures/publichno-systezanie/

 

N.B.   Si fa notare che quanto riportato è un'informazione di gara molto concisa che in nessun modo possa essere ritenuta esauriente. Qualora l'appalto in questione fosse di Vs. interesse, provvederemo a fornire il resto delle informazioni di gara.

Per chiarimenti rivolgersi all'ufficio D & F Consulting Ltd, via Iskar, n. 35, CAP 1000 Sofia, tel + 359 2 988 46 71; e-mail : donaro_df@yahoo.com, referente Kalina Kardanova, cell. +359 884652400.

vedi anche:

Concorso aperto per progetto di giardino

International Open Architectural Competition

Il cibo e l'architettura

International Open Architectural Competition

Valorizzare piazza Sveta Nedelya

Urban Concept and Architectural Design and Development

Collider Activity Center a Sofia

International Open Architectural Competition

Due nuove gare per progetti in Bulgaria

Comune di Stara Zagora - Comune di Karlovo

Due nuove gare per progetti in Bulgaria

Municipalità di Plovdiv - Comune di Dobrich

Restauro di un palazzo a Burgas

Bando di gara - procedura aperta

Museo Nazionale"Vasil Levski" a Karlovo

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Ristrutturazione complesso residenziale

Avviso di gara - Sofia Municipality

Monumento di Re Simeon Veliki

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Complesso Metrologico Nazionale a Sofia

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Sottopassaggio tra le vie di Plovdiv

Sportello Bulgaria - avviso gara

Casa delle Arti a Pernik. Bulgaria

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Sala sportiva multifunzionale a Sofia

Sportello Bulgaria - avviso gara

Piazza centrale e zona pedonale

Sportello Bulgaria - avviso di gara

Firmato accordo con la Bulgaria

Ordine Arch. di Roma - OICE - Collegio Arch. di Sofia


data pubblicazione: lunedì 28 novembre 2016
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Professione Progetto Internazionalizzazione Bando di gara in Bulgaria