Bando di gara

 Lavori edili e d'installazione con attuazione di misure di efficienza energetica per Palazzo No 2 del Complesso Boyana

Procedura:
Competizione pubblica


Ente appaltante:
Consiglio dei Ministri


CODICE CPV - 45000000


Valore stimato complessivo IVA escl.:
BGN 7.200.000 = EUR 3.681.301

Suddivisione in lotti
NO


Informazioni riguardo ai mezzi finanziari EU
La commessa e' relativa ad un progetto e/o programma, finanziati con fondi EU: NO.


Breve descrizione:
Lavori edili e d'installazione con attuazione di misure di efficienza energetica per Palazzo No 2 di complesso Boyana riguardo all'uso dell'opera per gli scopi della presidenza della Repubblica di Bulgaria del Consiglio dell'EU nel 2018.
L'edificio e' prima categoria ai sensi dell'art 137, par.1 della Legge sulla pianificazione del territorio alla base del Decreto del Governo No 181 del 20.07.2009.
La costruzione si eseguirà alla base del progetto esecutivo elaborato - per l'opera "lavori edili e d'installazione dell'edificio e della parte degli impianti dell'edificio con attuazione delle misure di efficienza energetica per Palazzo No 2 di complesso Boyana riguardo all'uso dell'opera per gli scopi della presidenza della Repubblica di Bulgaria del Consiglio dell'EU nel 2018.

Criteri di aggiudicazione
- Criterio di qualità: SI
- Punteggiò tecnico, con indicazioni: Condizioni, sulla base della posposta di esecuzione
- 70 punti, Punteggio della competenza professionale del personale - 20 punti, di quali
per responsabile per l'opera - 10 punti e per responsabile tecnico - 10 punti. - peso il 60
%
- Prezzo: peso il 40 %
Modalità di partecipazione:
Capacita' di esecuzione di attività professionale, compreso il requisito per l'iscrizione nei
registri professionali o commerciali.
Il partecipante deve essere iscritto nell'Albo Edile secondo la Legge della Camera dei
costruttori di esecuzione di opere primo gruppo, prima categoria ai sensi dell'art 137, par.1 della Legge per la pianificazione del territorio e il Regolamento per l'iscrizione nell'Albo edile. Per partecipanti stranieri iscrizione nei registri analogici.
Il requisito si comprova con copia di certificato valido per l'iscrizione nell'Albo edile o un
documento equivalente per partecipanti stranieri.


Capacita' economiche e finanziarie minime:
1. Richiesto un fatturato minimo riguardando l'ambito della commessa calcolato sulla
base del fatturato annuo non inferiore al BGN 9.000.000 = 4.601.626 IVA escl. di
quali almeno BGN 3.000.000 = EUR 1.533.875 IVA escl. di fabbricazione, consegna
ed installazione di infissi negli ultimi tre esercizi a seconda della data alla quale il
partecipante ha iniziato ad operare.
Sotto la dicitura "fatturato minimo riguardando l'ambito della commessa" da intendere
lavori edili e d'installazione( muratura, imbianchini, ponendo pavimentazione e finiture ,
installazione di impianti elettrici ) e consegna ed installazione di infissi. Il requisito si
comprova con riferimento fatturato nell'ambito della commessa.
2. Il partecipante deve avere valida polizza RCT secondo art. 171 par. 1 della Legge sulla
pianificazione del territorio con importo minimo, secondo art.5 par.2 del Decreto per
le condizioni e l'ordine dell'assicurazione obbligatoria nella progettazione e la
costruzione secondo art.137 par. 1.
3. Il requisito si comprova con copia della polizza RCT con copertura richiesta.


Capacita' tecniche minime:
E' richiesto dal partecipante di aver eseguito un minimo di 2 attività - costruzione con oggetto e volume, identici o simili alla commessa per gli ultimi 5 anni a seconda della data dell'offerta.
Sotto la dicitura "identici o simili all'oggetto e il volume della commessa" da intendere
esecuzione di lavori edili e d'installazione di edifici multifunzionali con una zona alberghiera
e/o d'ufficio, Sali di conferenze, locali tecnici con area sviluppata di ogni edificio non meno di 8.000 mq. I lavori edili e d'installazione includono consegna ed installazione di infissi e lavori di completamento dell'edificio ( murature, imbianchini, ponendo pavimentazione e finiture, installazione di impianti elettrici. In caso di partecipazione di ATI il requisito si applica generalmente.

I partecipanti devono avere valido certificato di:

a) Sistema di gestione della qualità standart BDS EN ISO 9001:2015/ BDS EN ISO 9001:2008 o equivalente con ambito di costruzione. In caso di partecipazione di ATI il requisito riguarda il partecipante negli ATI che eseguiranno i lavori edili.
b) Sistema di gestione della qualità standart BDS EN ISO 9001:2015/ BDS EN ISO 9001:2008 o equivalente con ambito di infissi. In caso di partecipazione di ATI il requisito riguarda il partecipante/i negli ATI che produrranno infissi.
c) Sistema di gestione dell'ambiente standart BDS EN ISO 14001:2015/ BDS EN ISO 14001:2008 o equivalente in ambito della commessa. In caso di partecipazione di ATI il requisito riguarda il partecipante/i negli ATI che eseguiranno i lavori edili.
d) Sistema di gestione delle condizioni di salute e sicurezza al lavoro BS OHSAS18001:2007 o equivalente con ambito sull'oggetto della commessa. In caso di partecipazione di ATI il requisito riguarda il partecipante/i negli ATI che eseguiranno i lavori edili.
3. I partecipanti devono avere a disposizione software specializzato e attrezzature per produzione di infissi in alluminio di capacità minimo di 2.000mq al mese. In caso di partecipazione di ATI il requisito si applica generalmente.

Documenti comprovanti i requisiti:
1. Elenco della costruzione, identico o simile all'oggetto della commessa accompagnato di certificati di buona esecuzione che includono il valore, la data alla quale e' terminata l'esecuzione, il posto, il tipo e il volume e se eseguito in conformità alle normative.
2. Certificati rilasciati da persone indipendenti accreditate in virtù della relativa seria di norme europee da " Servizio di accreditamento bulgaro" o altra autorità nazionale di accreditamento. L'appaltante ammette certificati equivalenti rilasciati da autorità in altri paesi - membri di EU. In caso il partecipante non ha disposizione il certificato si posso presentare altre prove per misure equivalenti per garantire la qualità o gestione dell'ambiente.
L'aggiudicatario deve avere a disposizione valido certificato per tutta la durata di esecuzione del contratto, se applicabile attuazione di misure equivalenti.
3. Dichiarazione per gli impianti ed attrezzature tecniche che saranno usati nell'esecuzione della commessa. I documenti si presentano dall'aggiudicatario su richiesta nel corso della procedura.


Ultimo termine per la presentazione offerta:
06.02.2017, ore 17.30


Costo fascicolo di gara: Non acquistabile.

Accesso gratuito al fascicolo - sul sito della Committenza: http://customerprofile.government.bg/vieworder.php?id=53650cf7-d668-11e6-a65f-f04da2031065

 

N.B. Si fa notare che quanto su riportato è un'informazione di gara molto concisa che in nessun modo possa essere ritenuta esauriente. Qualora l'appalto in questione fosse di Vs. interesse, provvederemo a fornire il resto delle informazioni di gara. Per chiarimenti rivolgersi all'ufficio D & F Consult Ltd, via Iskar, n. 35, CAP 1000 Sofia, tel + 359 2 988 46 71; e-mail: donaro_df@yahoo.com.

 

vedi anche:

Concorso aperto per progetto di giardino

International Open Architectural Competition

Il cibo e l'architettura

International Open Architectural Competition

Valorizzare piazza Sveta Nedelya

Urban Concept and Architectural Design and Development

Collider Activity Center a Sofia

International Open Architectural Competition

Due nuove gare per progetti in Bulgaria

Comune di Stara Zagora - Comune di Karlovo

Due nuove gare per progetti in Bulgaria

Municipalità di Plovdiv - Comune di Dobrich

Restauro di un palazzo a Burgas

Bando di gara - procedura aperta

Museo Nazionale"Vasil Levski" a Karlovo

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Ristrutturazione complesso residenziale

Avviso di gara - Sofia Municipality

Monumento di Re Simeon Veliki

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Complesso Metrologico Nazionale a Sofia

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Sottopassaggio tra le vie di Plovdiv

Sportello Bulgaria - avviso gara

Casa delle Arti a Pernik. Bulgaria

Sportello Bulgaria - avviso concorso

Sala sportiva multifunzionale a Sofia

Sportello Bulgaria - avviso gara

Piazza centrale e zona pedonale

Sportello Bulgaria - avviso di gara

Firmato accordo con la Bulgaria

Ordine Arch. di Roma - OICE - Collegio Arch. di Sofia


data pubblicazione: giovedì 26 gennaio 2017
architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Professione Progetto Internazionalizzazione Bando di gara