monitor/d
 Franco Casale 
Franco Casale nasce ad Avellino nel 1928, laureatosi presso la facoltà di Architettura di Roma nel 1956, in tale anno si abilita anche alla professione di architetto.
La sua attività si divide tra didattica e libera professione.

La prima si caratterizza per i seguenti incarichi:

dal 1961 al 1968 e Assistente Straordinario presso la cattedra di "Disegno I" della facolta di Ingegneria di Roma. Nel 1968 diviene Assistente Ordinario e nel 1970 consegue la libera docenza presso la stessa cattedra.

Dal 1971 al 1976 ricopre il ruolo di Professore incaricato alla cattedra di "Disegno II civile" ad Ancona, presso la facoltà di Ingegneria. Negli stessi anni, nel medesimo ruolo, insegna anche a Roma presso la cattedra di "Disegno".

Dal 1982 ricopre il ruolo di Professore Associato alla cattedra di "Disegno" a Roma dove insegna tino al 1997.

In collaborazione con la moglie, arch. Grazia Maria Michetti partecipa al Concorso indetto dall'lstituto Nazionale Assicurazioni relative alla progettazione di un "Complesso per residenze, uffici e commercio, nel nuovo quartiere Piccapietra a Geneva", classificandosi al primo posto ex equo con il gruppo F. Albini e F. Helg.

Collabora sempre con la moglie e con il professore Saul Greco alia progettazione dell'ospedale di Catanzaro. Viene invitato, dal professore G. Gandolfi, a partecipare alia progettazione di alcuni edifici nel complesso "La cava" Piano INA-Casa, Forlì. Dal 1956 al 1963 svolge attività professionale collaborando con gli ingegneri Franco Piro, Antonio Michetti e gli architetti Stelio Piro e Grazia Maria Michetti.

Vengono prevalentemente affrontati temi progettuali di architettura strutturale grazie al contributo, nel gruppo, dell'ing. Antonio Michetti assistente del prof. ing. Pier Luigi Nervi.

Appartengono a questo periodo:

- Concorso appalto Ippodromo di Philadelphia USA, incarico impresa Grassetto;

- Concorso nazionale per un serbatoio piezometro di una centrale di distribuzione idrica all'EUR in Roma, indetto dall'ACEA - secondo premio;

- Concorso nazionale di idee sulla prefabbricazione. Copertura prefabbricata applicata ad un padiglione espositivo, indetto da InArch - Domosic.

- Concorso internazionale per un ponte su Rio Parana a Corrientes, Argentina, con campata unica m.400, indetto dal Ministero dei Lavori pubblici argentino - secondo classificato.

- Padiglione espositivo con strutture in acciaio per la esposizione mondiale di New York, committente CO.ME.FIN. - COstruzioni MEtalliche FINsider -.

- Ospedale generale - 150 posti letto, con sistema costruttivo industrializzato, committente Ceto Medio Costruzioni.

- Padiglione Espositivo con strutture in acciaio per l'esposizione mondiale di Montreal, committente CO.ME.FIN..

Nel 1963 i coniugi Casale decidono di unire gli ambiti familiare e professionale, realizzando in un unico luogo studio e abitazione, iniziando così un' attività
professionale del tutto autonoma.

 

 

   
 

progetti

profilo

elenco opere

 

 

credits