Sportello consulenze on-line

consegna file dwg

09/07/2014: consegna file dwg

ho eseguito lavori di ristrutturazione interna fornendo al cliente tutti gli elaborati grafici necessari. A conclusione prematura del rapporto professionale il cliente mi chiede i file fonte (dwg cad modificabili) pur se sul nostro contratto non era specificato nulla in merito. Posso rifiutarmi di consegnargli files considerato il fatto che ho sempre fornito ogni supporto grafico cartaceo necessario? questi files possono ricadere nell'ambito della tutela dei diritti d'autore?
grazie

Egregio Architetto,
sulla base delle informazioni in nostro possesso, il caso de quo sembrerebbe rientrare nell’ambito della disciplina contenuta nella legge sul diritto d’autore.
All’esito di una preliminare disamina, infatti, si potrebbe ritenere applicabile l’art. 2 della citata legge, in virtù del quale i disegni e le opere dell’architettura rientrano nell’ambito di tutela normativamente previsto.
L’Architetto è, sicuramente, titolare di un diritto morale, nonché di diritti di sfruttamento economico sul progetto elaborato, indipendentemente dalla circostanza che lo stesso sia contenuto in un file, altro supporto informatico o in documenti cartacei.
A nostro avviso, gli elaborati grafici ed il contenuto dei file dwg dovrebbe essere il medesimo; la diversità, semmai, dovrebbe essere solo nel mezzo attraverso cui gli elaborati sono consegnati al cliente: tale mezzo non può, certamente, mettere in discussione la titolarità dell’opera.
Anche in assenza di un accordo preventivo in ordine alla consegna dei file, l’Architetto è tenuto a consegnare al cliente i documenti ricevuti o relativi all’incarico, quando quest’ultimo ne faccia richiesta.
Dalle informazioni forniteci, i file dwg risulterebbero modificabili; pertanto, qualora Lei decidesse di provvedere alla consegna degli stessi al committente, Le suggeriamo di convertirli, se possibile, in file non modificabili, al fine di porsi al riparo dal rischio che gli elaborati possano essere oggetto di altrui modifiche.
Tuttavia, Le consigliamo di tentare di comprendere le ragioni alla base di una siffatta richiesta da parte del cliente già in possesso di tutti gli elaborati grafici, al fine di determinare le modalità di un’eventuale consegna. In altri termini, ciò che preme qui sottolineare è che dovrà essere chiaro, nel caso di consegna dei file, che tutti i diritti legati al progetto, ivi compresi quelli di sfruttamento economico, restano in capo al titolare del progetto.
Ovviamente le suesposte considerazioni debbono considerarsi una disamina generale e preliminare della fattispecie.
Avv. Pietro Ilardi


architettiroma è su twitter architettiroma è su facebook le istruzioni per iscriversi al feed RSS Iscriviti alla newsletter di architettiroma.it
Sportello consulenze on-line consegna file dwg