Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

ATTIVITà DELL'ORDINE

Mostre/esposizioni
12 Marzo 2020

Architetti romani nel Mondo: riparte in Colombia la mostra itinerante

di Redazione OAR

Taglio del nastro per la mostra «Arquitectos Romanos en el Mundo –  Inicio de una relación con la Sociedad Colombiana de Arquitectos y Colombia». Si tratta di una esposizione itinerante di architettura che debutterà domani – 13 marzo – e che resterà aperta fino al prossimo 27 marzo, presso la Casa de la Cultura, Torre del Relo, a San José de Cùcuta, città a nord di Bogotà e capoluogo del dipartimento di Norte de Santander. L’iniziativa rientra nell’ampio programma di internazionalizzazione portato avanti dall’Ordine degli Architetti PPC di Roma.

La mostra, sulla scia del memorandum di intesa siglato nel 2018 tra l’OAR e la Società colombiana degli architetti – e organizzata in collaborazione con la SCA Regional Norte de Santander – ripropone l’allestimento presentato alla XV Triennale di Architettura di Sofia «Interarch 2018» e realizzato lo scorso anno presso la sede della Sociedad Colombiana de Arquitectos a Bogotà. Partecipano oltre sessanta tra studi e architetti romani in una esposizione itinerante che punta a mettere in luce aspetti come la qualità del progetto, il valore aggiunto del made in Italy e la professionalità dei progettisti romani.

L’evento – che ha il patrocinio dell’Ambasciata di Colombia in Italia e dell’Istituto Italiano di Cultura di Bogotà – rappresenta un ulteriore passo della collaborazione avviata dall’Ordine degli Architetti Roma con la Sociedad colombiana de Arquitectos: promotori dell’iniziativa sono i rispettivi presidenti, Flavio Mangione e Alfredo Reyes Rojas. Curatori della mostra sono Maria Cecilia Martinez G., in rappresentanza della Sociedad Colombiana de Arquitectos in Italia, e Fabrizio Properzi, della Commissione Esteri dell’Ordine degli Architetti di Roma.

(FN)

di
PHOTOGALLERY

TAG

POLITICA

DELL'ORDINE

NEWS

DELL'ORDINE