Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

50 ANNI DI PROFESSIONE

Farias Maria Cecilia
Farias Maria Cecilia
Farias Maria Cecilia

Maria Cecilia Farias nasce a Roma il 12 luglio 1938 e studia presso la Facoltà di Architettura della “Sapienza” Università di Roma dal 1956 al 1961.
Si laurea poi alla Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Palermo nel 1962 con il prof. Luigi Vagnetti, diventato cattedratico in questa città, con una tesi sul Piano Paesistico di Vallombrosa.
Trasferitasi a Milano, consegue l’abilitazione all’esercizio della professione nel 1963 presso il Politecnico e collabora con il prof. Paolo Chiolini alla progettazione di un quartiere di case popolari a Cologno Monzese (Milano).
Tornata a Roma nel 1963 è iscritta all’Albo dell’Ordine degli Architetti PPC di Roma e provincia con il n. 1571.

L’attività professionale prende avvio presso lo Studio dell’ing. Ugo Luccichenti; collabora poi con lo Studio degli architetti Fegiz e Natili acquisendo esperienze importantissime per la propria preparazione professionale.
Nel 1969 inizia a dedicare la sua libera professione al recupero del patrimonio edilizio esistente redigendo il progetto di recupero del medievale Castello Lazzaroni di Gagliano Aterno (L’Aquila), trasformandolo in un condominio di dieci unità abitative indipendenti.
In seguito si occupa della ristrutturazione e dell’arredamento di due piani del Palazzo dei Cinque a Roma che accolgono la sede della CONFAPI – Confederazione Piccoli e Medi Industriali; a Giulianova (Teramo) cura il progetto e la direzione lavori di una villa sul lungomare Zara; ancora a Roma segue prima la ristrutturazione e l’arredamento di una villa nel quartiere dell’Eur per alloggiare la sede della Federlazio, poi un appartamento in via Panama da destinare a sede della CONFETRA – Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica e degli uffici di una filiale della RAS Assicurazioni in piazzale Clodio, oltre al progetto di numerose sale riunioni della sede del Medio Credito Centrale in via Piemonte.

Dopo il terremoto del 1979 in Umbria redige, in collaborazione con gli architetti Luciana Triggiani e Silvano Terenzi, il Piano di Recupero dell’intero Comune di Vallo di Nera (Perugia), lavoro durato circa tre anni.
Nel 1983 partecipa e vince un concorso per l’arredo urbano della piazza principale di Bardolino (Verona), dove ristruttura anche il Palazzetto Campostrini per poi iniziare a lavorare nella provincia di Verona allestendo uffici e ville.
Dal 1985 ristruttura l’alloggio di rappresentanza del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri in viale Romania a Roma ed allestisce gli uffici della Rappresentanza italiana presso la NATO a Bruxelles, unitamente agli uffici dell’ITALSTAFF nello stesso edificio in Boulevard Leopold III.
Nello stesso tempo amplia la residenza dell’ambasciatore Francesco Paolo Fulci di proprietà italiana sempre a Bruxelles.
Dal 1991 ristruttura la sede del CESIS in largo di Santa Susanna a Roma.
Nel 1994 è incaricata dalla Price Waterhouse di ristrutturare ed allestire la sede in via de’ Rossi a Roma e, a seguito della fusione della Società con il gruppo Coopers & Lybrand segue l’allestimento e la direzione dei lavori di 8.000 mq di uffici in largo Angelo Fochetti, sempre a Roma. Intanto si reca per conto della PWC a Bari, Napoli e Palermo.

Nel 2009 si impegna come volontaria nella valutazione dei danni causati dal terremoto a L’Aquila, esperienza documentata dal volume Terremoto in Abruzzo, l’impegno degli architetti volontari, curato da P. L. M. Zaffina ed edito da Prospettive Edizioni. Ripete la stessa esperienza nel 2012, ai fini di stimare i danni causati dal terremoto in Emilia.

La sua passione per tutto quello che concerne l’architettura e la cantieristica la spinge ad insegnare all’UPTER dal 2009 con un Corso di Architettura d’Interni ed Arredamento.

Per tutti i cinquantatré anni di professione progetta, dirige e realizza numerose ristrutturazioni ed arredamenti di ville ed appartamenti di lusso in tutta Italia, attività alla quale ancora oggi si dedica con molto entusiasmo.

PHOTOGALLERY

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE