Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

50 ANNI DI PROFESSIONE

Fulvio Brozzi
Fulvio Brozzi

Fulvio Brozzi si laurea all’Università di Roma “La Sapienza” nel gennaio del 1960 e si abilita all’esercizio della professione nel marzo dello stesso anno.

Durante gli anni di corso universitario lavora presso vari studi di architettura e d’ingegneria (Messina, Vagnetti, Ubaldi, Bruni) ricavandone buona pratica di progettazione e di cantiere.
La piena formazione professionale, tuttavia, è acquisita presso lo studio dell’architetto Maurizio Vitale, con il quale ha collaborato per oltre sei anni, partecipando a vari importanti concorsi e realizzazioni di opere in Italia ed all’estero.

Individualmente opera principalmente presso le amministrazioni comunali della provincia di Roma, ricevendo numerosi incarichi di progettazione e direzione lavori di opere pubbliche, finanziate dalla Provincia di Roma e dalla Regione Lazio: opere scolastiche, cimiteriali, infrastrutture e collaudi.

Nel 1964 è iscritto, tramite concorso, all’Albo Nazionale dei Progettisti e Direttori dei Lavori per il Programma decennale di costruzione di alloggi per lavoratori.

Nel periodo 1970-1975 ricopre l’incarico di Direttore Tecnico dell’Impresa V. Ziantoni, per la quale ha svolto lavori per l’Ente Maremma nei comuni di Pomezia (Roma) -nuova centrale del latte-, di Colle Val d’Elsa (Siena), di Talamone e di Pitigliano (Grosseto) -cantina sociale-.

Analoga carica ricopre dal 1985 al 1997 per l’Impresa 2080 Srl, che ha concorso all’esecuzione di varie opere pubbliche nei comuni della provincia di Roma.
Nell’ambito della Regione è stato membro di commissione edilizia in diversi comuni dell’hinterland romano: Castel Madama, Mandela, S. Polo dei Cavalieri.

Redige strumenti urbanistici quali Piani Regolatori Generali, Varianti ai Piani, Piani Particolareggiati, Lottizzazioni Convenzionate.

Le attività, nell’ambito della committenza privata, riguardano il progetto e la direzione di vari edifici e complessi residenziali per le società RIO Srl, Sil Spa, Edilcos Snc, Edilsei Srl, Bierremme Srl, ACE ed altre ancora e di varie ville ed edifici monofamiliari.

Hanno rilevanza, peraltro, importanti progetti di adeguamento alle normative antincendio, antisismiche, scolastiche, redatti per incarico di Enti (Ospedale S. Giovanni Battista del Sovrano Militare Ordine di Malta, Ospedale S. Giovanni Evangelista di Tivoli), di industrie di trattamento di rifiuti urbani (Co.la.ri Spa, Sorain Cecchini Spa, CTR, AMA), di scuole statali (II Istituto d’Arte di Roma, Scuola Media di Castel Madama).

Nell’ultimo periodo trova grande interesse nella realizzazione di impianti per energie alternative (solari e fotovoltaici), per i quali ha progettato due importanti complessi connessi in rete (da 1.000 kWp ciascuno), entrambi nel comune di Roma, rispettivamente nell’ambito della discarica di Malagrotta, per la società E. Giovi, e nella tenuta di Lunghezzina, per la Sorain Cecchini Spa.


PHOTOGALLERY

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE