Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Articolo
05 Marzo 2021

Roma capitale, Roma eterna. Cultura, sapere, humanitas – di Luca Ribichini

Tra i tanti mali e difetti che attanagliano Roma, possiamo a ben guardare ritrovare dei pregi nascosti e ben occultati fra le vaste e disordinate pieghe di questa città.

Tra i meriti, che vengono ascritti e riconosciuti a Roma, una parte importante è rappresentata dalla sua dimensione di bellezza, di cultura e  di città cosmopolita, come amava dire il premio Nobel Theodor Mommsen all’inizio del Novecento. 

Roma è, nell’immaginario universale, legata indissolubilmente all’idea di culla della cultura occidentale, che affonda le sue profonde radici  nel concetto della parola latina Humanitas, ben spiegata dallo scrittore latino Aulo Gellio.

“Eruditio et institutio in bonas artes” scrive Gellio, e definisce in buona sostanza chi è stato istruito ed educato nelle bonae artes. Ma ancora meglio, argomenta Gellio, è colui che è attratto da queste arti e rientra quindi a pieno titolo nella natura di humanus o della humanitas, ovvero la capacità di apprezzare, valutare e ricevere le arti.

A ben guardare, il senso profondo di questa humanitas è che non rimanga  confinata ad uno sfoggio erudito fine a sé stesso, ma che si traduca bensì nella volontà di far progredire l’uomo e possa servire a reinterpretare e migliorare la propria vita; tipica peculiarità che distingue l’uomo dagli animali.

Nelle descrizioni dei suoi visitatori si colgono tracce di questa universalità, di questa humanitas, e quasi tutte le persone che sono venute o passate da Roma – che hanno avuto una formazione letteraria, artistica o intellettuale – spesso hanno detto che Roma può essere considerata come il centro di ogni attività creativa. I viaggiatori colti, sono infatti unanimemente concordi nel riconoscere l’incredibile valore, per la loro formazione, del soggiorno nella Città eterna, dove si puo passare dallo stupore alla contemplazione e dalla contemplazione alla conoscenza.

Ultimamente Semyon Mikhailovsky, apprezzato Rettore dell’Accademia di Belle Arti di San Pietroburgo, ci ha detto che “solo visitando Roma potrai essere un uomo di cultura e potrai apprezzare la Bellezza”.

Questo, nel corso dei secoli, ha rappresentato Roma e continua ad essere percepibile ancora oggi. Tutto ciò lo si può avvertire in ogni angolo della Capitale e non solo nei luoghi artistici e culturali più famosi. Questa sensazione si è disvelata in maniera evidente ed è palpabile anche in questo periodo di confinamento per la pandemia da Covid-19. Credo che tutti quanti abbiamo percepito e apprezzato la potenza evocativa di questa città nelle immagini delle sue strade, delle sue piazze, delle sue fontane completamente deserte.

Ma ora che questa meravigliosa città si appresta a compiere  ben 2.774 anni ed è entrata nel III millennio, forse bisognerà fare alcune considerazioni sul ruolo, sulla visione che questa Capitale dovrà svolgere nel futuro a breve, medio e lungo termine.

Proverò ad accennare una delle tante vocazioni che questa città ha in animo, rifacendomi alla parte di storia più recente, quella che vede Roma protagonista con la presa di Porta Pia nel 1870, diventando a pieno titolo Capitale d’Italia.

La Terza, la Quarta, la Quinta Roma?

I nostri predecessori avevano un’idea ben chiara ed evidente su cosa dovesse essere Roma e quale vocazione dovesse avere.

I padri fondatori del Regio Stato Italiano avevano tracciato una strada chiara e lineare, immaginavano la Terza Roma (dicitura utilizzata e portata avanti da Giuseppe Mazzini e ripresa successivamente da tantissimi altri personaggi, come ad esempio Gaetano De Sanctis, o Benito Mussolini): una città dedita alla conoscenza, alla cultura e alla scienza.

Alla sostituzione di un universalismo cattolico della città guidato dal Papa, occorreva sostituire un universalismo laico, un universalismo della scienza e dell’apprendimento, moderna espressione della nuova epoca storica.

Su questi pensieri, sia Francesco Crispi che Quintino Sella immaginavano la Roma del futuro, come faro della grande cultura europea.

Quintino Sella in particolare, per stimolare e creare una capitale culturale adeguata al paese e in linea con l’Europa, sostenne la realizzazione degli istituti di Fisica, di Fisiologia e di Chimica; supportò la costruzione del Palazzo delle Esposizioni, indirizzò ed individuò il Palazzo Corsini alla Lungara come prestigiosa sede dell’Accademia dei Lincei. Insomma dette  un forte impulso verso questa visione di città.

Sulla stessa linea di pensiero si pone il sindaco Ernesto Nathan, figura centrale ed essenziale della storia moderna di Roma. Egli proseguì, tra le tante iniziative, cercando di dotare Roma con adeguati luoghi preposti alla conoscenza, alla scienza, alla cultura moderna e laica. Alcuni esempi potranno dare in modo palpabile la dimensione ampia del lavoro svolto. Ricordiamo la localizzazione e la realizzazione delle varie accademie a Valle Giulia, il relativo potenziamento degli istituti scolastici, la realizzazione dei musei come quello del Castel Sant’Angelo, o quello delle  terme di Diocleziano; per finire con la Galleria d’Arte Moderna a Valle Giulia, la realizzazione di teatri, la costruzione dell’auditorium sul Mausoleo di Augusto.

All’indomani della prima guerra mondiale si pose il problema di una grande università nazionale ed internazionale di prestigio, degna di uno stato laico e moderno da realizzare a Roma. Bisognerà attendere  comunque gli anni Trenta per poter vedere compiuta la città universitaria di Roma La Sapienza che, insieme all’intervento di realizzazione del quartiere EUR, rappresenta l’operazione urbanistico architettonica di più ampio ed importante respiro, modificando sensibilmente lo sviluppo della nostra città. Sia la città universitaria che il quartiere EUR, con i musei, i vari palazzi della Civiltà Romana, delle Esposizioni, si riannodavano e continuavano nella stessa direzione tracciata nei primi anni del Novecento: Roma come capitale del sapere, della cultura e della scienza. Scrive Marcello Piacentini a Vittorio Cini, a proposito della costruzione dell’EUR: “Dovremmo costruire una città universale dello spirito, un centro internazionale della cultura, del sapere (…) questi edifici del sapere distribuiti in mezzo a parchi e giardini (…) costituirebbero un quartiere di una bellezza e di un carattere straordinari”.

Metà del Novecento

Anche nella seconda metà del Novecento, Roma ha proseguito l’indirizzo di investire in luoghi della cultura, per rendere questa città sempre più cosmopolita, come avvenne nella metà degli anni Settanta con la costruzione del Centro Islamico Culturale d’Italia, con annessa la grande Moschea realizzata poi nel 1994, che probabilmente risulta essere il polo piu importante in Europa.

Di largo respiro è stata l’esperienza della consiliatura Rutelli alla fine del XX secolo, che ha dato un impulso fondamentale  alla città  riannodando quel filo rosso di Arianna mai interrotto che si ricollega idealmente e direttamente al sindaco Natahan. Tra le innumerevoli realizzazioni, si ricorda il nuovo Auditorium, la Teca dell’Ara Pacis con spazi espositivi convegnistici e museali, il nuovo museo MAXXI, il museo dei mercati di Traiano, le Scuderie del Vaticano, i Musei Capitolini riorganizzati e rinnovati.

In questo saggio vogliamo storicamente fermarci alla fine del Novecento,  registrando una Roma con una larga vocazione per quelle linee fondamentali di crescita: cultura, scienza, studio e ricerca.

Una tradizione culturale ormai ben consolidata nella nostra tradizione romana che rappresenta solo uno dei tanti filoni che ha questa città e che deve sfruttare per i prossimi decenni del XXI secolo, sviluppando, realizzando e recuperando luoghi per la cultura dello spirito.

Un potenziale di grande importanza e rilevanza, un volano decisivo per l’economia di questa città che già poggia su solida roccia; come ci racconta bene il termine cultura, che deriva dal latino colere, cioè coltivare, o attendere con cura alla coltivazione di un terreno. 

Ma se noi riferiamo questo termine all’esperienza di un uomo, il significato cambia ed esprime la cura assidua e necessaria per ottenere un’istruzione al fine di migliorare la propria esistenza, quindi una cura ed un impegno pari a quella dell’agricoltore, affinchè le piante fioriscano e producano frutti.

Noi ora abbiamo bisogno di questo, di un’attenta e paziente ricerca per far sbocciare nuovamente le tante vocazioni di questa città.

Tutto ciò è possibile farlo dedicandosi con impegno quotidiano e con una visione  consapevole della nostra storia recente e lontana.

Risulta pertanto essenziale una rielaborazione, un ripensamento affichè  questo processo si converta in un miglioramento spirituale, morale,  estetico.

Roma ha necessità, per la sua storia, di incrementare i luoghi della conoscenza, in perfetta linea con la sua vocazione di città europea.

E come sostiene Mario Botta anche in una intervista pubblicata su questo numero di AR Magazine, Roma è l’archetipo della citta complessa, stratificata, una città sia mediterranea che europea. Essa stessa diviene memoria del sapere, come viva e grande biblioteca all’aperto.

Roma ospita tre università pubbliche, tra le più rilevanti; ricordiamo La Sapienza, il più grande ateneo d’Europa, Tor Vergata, Roma Tre. Oltre a queste hanno sede altre 44 tra università e scuole; e ci sono numerose, prestigiose accademie internazionali e nazionali, musei, luoghi per la musica, l’Auditorium e altre sale con varie vocazioni culturali, e potrei continuare. Tutto ciò va messo a sistema per conservare, migliorare ed utilizzare i luoghi già esistenti, ma diventa necessario pensarne altri dislocati fuori dal centro nelle diverse periferie; c’è bisogno di architetti e della loro progettualità, che sappiano immaginare nuovi luoghi dove le persone possano trarre piacere e beneficio per lo studio e per lo spirito. Oggi più che mai c’è bisogno di largo respiro e di una visione ampia, come Roma merita e impone.

Roma capitale, Roma eterna. Cultura, sapere, humanitas – di Luca Ribichini 1
Rettorato dell’ Università degli Studi di Roma “La Sapienza” – Marcello Piacentini
Foto d’epoca dall’Archivio Storico dell’Università La Sapienza

Luca Ribichini

Architetto

Presidente Comitato cultura Casa dell’Architettura di Roma

Vicepreside Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma

(Articolo pubblicato su AR Magazine 123-124 / Marzo 2021)

ALLEGATI
PHOTOGALLERY

TAG

CONDIVIDI

VEDI ANCHE
Ottobre 9 2020
Le nostre città sono ormai sature. Limitare il consumo di suolo ha condotto all’idea di rigenerazione urbana, un concetto trasversale...
video
Digitalizzazione
Ottobre 5 2020
Suspendisse elit diam, aliquam eget sem eu, semper sollicitudin eros. Ut malesuada ligula eu nulla dignissim consequat. Nam tincidunt orci...
video
Professione
Ottobre 5 2020
Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Nam et lacus pretium, vehicula sem faucibus,...
video
Pianificazione
CONTATTI

Piazza Manfredo Fanti 47 – 00185 Roma
Telefono: 06 97604560

Email: protocollo@architettiroma.it
PEC: ordine@pec.architettiroma.it
C.F: 80053110583

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO - COVID
previo appuntamento protocollo@architettiroma.it
Lunedì 09:00 - 13:00 | 14:30 - 16:30
Mercoledì 09:00 - 13:00 | 14:30 - 16:30

Le immagini introduttive sono di Moreno Maggi – Tutti i diritti sono riservati

INFORMATIVA SULLA PRIVACY | COOKIE  POLICY | © 2019 Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia

AREA FORMAZIONE

AREA ISCRITTI OAR

IN DETTAGLIO

TSPOON S.R.L.

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 13527901006

Iscrizione Camera di Commercio: RM 1454116

Sede: Via Campo Carleo 25, 00184 Roma (RM)

Email PEC: tspoon@legalmail.it

Numero iscrizione: 3

Data iscrizione: 05/10/2015

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Orsola Nina ARTIOLI

Architetto

n° di iscrizione: 18456

Nata nel 1979
MILANO (MI)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 17/05/2007

Prima iscrizione all’Albo: 17/05/2007 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2006 (NAPOLI)

Dati professionali

Sito WEB: http://www.tspoon.org

Email PEC: o.artioli@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Tasso, 39
00185 ROMA (RM)

Indirizzo Studio:
Via Campo Carleo, 25
00184 ROMA (RM)

Telefoni:
Ufficio: 0664002063

Componente della Società tra Professionisti:
TSPOON S.R.L.

Arch. Alessandra GLORIALANZA

Architetto

n° di iscrizione: 18457

Nata nel 1979
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 17/05/2007

Prima iscrizione all’Albo: 17/05/2007 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2006 (NAPOLI)

Dati professionali

Sito WEB: http://tspoon.org

Email PEC: a.glorialanza@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
via alessandro serpieri 13
00197 ROMA (RM)

Indirizzo Studio:
via campo carleo, 25
00184 ROMA (RM)

Telefoni: 
Ufficio: 0664002063

Componente della Società tra Professionisti:
TSPOON S.R.L.

Arch. Eliana SARACINO

Architetto

n° di iscrizione: 18752

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 24/01/2008

Prima iscrizione all’Albo: 24/01/2008 (RM)

Dati professionali

Sito WEB: http://www.tspoon.org

Email PEC: e.saracino@pec.archrm.it

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
TSPOON S.R.L.

IN DETTAGLIO

Studio tecnico Iacoacci Società tra professionisti Srl

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 06050961009

Iscrizione Camera di Commercio: RM RM 1413088

Sede: via Nettunense 246, 00041 Albano Laziale (RM)

Email PEC: studioiacoacci@pec.it

Numero iscrizione: 16

Data iscrizione: 09/07/2019

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Giancarlo IACOACCI

Architetto

n° di iscrizione: 7343

Nato nel 1955
ALBANO LAZIALE (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 20/06/1985

Prima iscrizione all’Albo: 20/06/1985 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 1984 (ROMA)

Dati professionali

Email PEC: giancarlo.iacoacci@pec.archrm.it

Indirizzo Studio:
Via della Stazione, 3 – località Cecchina
00041 ALBANO LAZIALE (RM)

Telefoni: 
Ufficio: 06/9341001 
Fax: 06/9341812

Componente della Società tra Professionisti:
Studio tecnico Iacoacci Società tra professionisti srl

IN DETTAGLIO

PI.FR.ARCH STP Srl

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 12606021009

Iscrizione Camera di Commercio: RM 1387356

Sede: Via Casilina 1914, 00132 Roma (RM)

Email PEC: pifrarchsrl@pec.it

Numero iscrizione: 4

Data iscrizione: 22/03/2016

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Francesca CARROZZO

Architetto

n° di iscrizione: 16196

Nata nel 1974
LECCE (LE)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 05/07/2004

Prima iscrizione all’Albo: 05/07/2004 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2003 (NAPOLI)

Dati professionali

Email PEC: francesca.carrozzo.arch@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Quintilio Varo, 171
00173 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
PI.FR.ARCH

Profilo professionale: apri scheda

Arch. Pietro DI MARCO

Architetto

n° di iscrizione: 13418

Nato nel 1970
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 04/09/2000

Prima iscrizione all’Albo: 04/09/2000 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato I sessione 2000 (NAPOLI)

Dati professionali

Email PEC: pietro.dimarco@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Quintilio Varo 171
00174 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
PI.FR.ARCH

IN DETTAGLIO

OBICUA STP Srl

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 13118391005

Iscrizione Camera di Commercio: RM 1425422

Sede: Piazza Santa Astanasia ,7, 00186 ROMA (RM)

Email PEC: bicuadroarchitecture@pec.it

Numero iscrizione: 1

Data iscrizione: 09/03/2015

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia

Arch. Massimiliano BRUGIA

Architetto

n° di iscrizione: 17890

Nato nel 1980
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 18/10/2006

Prima iscrizione all’Albo: 18/10/2006 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato I sessione 2006 (ROMA)

Dati professionali

Sito WEB: http://www.bicuadro.it

Email PEC: m.brugia@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via L. Calori, 49
00189 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
BICUADRO ARCHITECTURE S.R.L.

Arch. Valerio CAMPI

Architetto

n° di iscrizione: 18963

Nato nel 1980
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 01/04/2008

Prima iscrizione all’Albo: 01/04/2008 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2007 (ROMA)

Dati professionali

Sito WEB: http://www.bicuadro.it

Email PEC: v.campi@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via cassia 36
01019 VETRALLA (VT)

Domicilio professionale:
via vitorchiano 48
00189 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
BICUADRO ARCHITECTURE S.R.L.

Arch. Lucia CATENACCI

Architetto

n° di iscrizione: 18967

Nata nel 1981
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 16/04/2008

Prima iscrizione all’Albo: 16/04/2008 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2007 (ROMA)

Dati professionali

Sito WEB: http://www.bicuadro.it

Email PEC: lu.catenacci@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Gran Bretagna 14
00196 ROMA (RM)

Indirizzo Studio:
via Vitorchiano 48
00189 ROMA (RM)

Telefoni: 
Ufficio: 0699922755

Componente della Società tra Professionisti:
BICUADRO ARCHITECTURE S.R.L.

IN DETTAGLIO

Materica Group Srl

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 14943231002

Iscrizione Camera di Commercio: RM 1556935

Sede: via Raffaele Battistini 9, 00151 Roma (RM)

Email PEC: materica-srl@legalmail.it

Numero iscrizione: 12

Data iscrizione: 04/12/2018

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Valentina FRASCHETTI

Architetto

n° di iscrizione: 13332

Nata nel 1972
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 31/05/2000

Prima iscrizione all’Albo: 31/05/2000 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 1999 (ROMA)

Dati professionali

Email PEC: arch.v.fraschetti@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Montana, 9/B
00055 LADISPOLI (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
Materica STP a RL

IN DETTAGLIO

Mastrantonio Archingegneria srl

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 14565251007

Iscrizione Camera di Commercio: RM 1530521

Sede: via San Sotero 38, 00165 Roma (RM)

Email PEC: mastrantonio.archingegneria@pec.archrm.it

Numero iscrizione: 13

Data iscrizione: 29/01/2019

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Edoardo MASTRANTONIO

Architetto

n° di iscrizione: 17890

Nato nel 1980
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 18/10/2006

Prima iscrizione all’Albo: 18/10/2006 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato I sessione 2006 (ROMA)

Dati professionali

Sito WEB: http://www.bicuadro.it

Email PEC: m.brugia@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via L. Calori, 49
00189 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
BICUADRO ARCHITECTURE S.R.L.

IN DETTAGLIO

M2 ARCHITETTURE srl Società tra professionisti

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 13951241002

Iscrizione Camera di Commercio: RM RM 1485098

Sede: via Lucca 12, 00161 Roma (RM)

Email PEC: m2architetturesrlstp@legalmail.it

Numero iscrizione: 7

Data iscrizione: 06/02/2017

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Francesco MANGANO

Architetto

n° di iscrizione: 22871

Nato nel 1987
CARIATI (CS)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 20/07/2015

Prima iscrizione all’Albo: 20/07/2015 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2014 (ROMA)

Dati professionali

Email PEC: f.mangano@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Giovanni Amendola 05
87065 CORIGLIANO CALABRO (CS)

Domicilio professionale:
Via Lucca 12
00161 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
M2 ARCHITETTURE srl Società tra professionisti

IN DETTAGLIO

INGENIUS 2000

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SNC

Codice fiscale/Partita IVA: 14657741006

Iscrizione Camera di Commercio: RM 1536469

Sede: VIA GASPERINA 304, 00173 ROMA (RM)

Email PEC: ingeniussnc@pec.it

Numero iscrizione: 10

Data iscrizione: 03/07/2018

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Adela BEKTESHI

Architetto

n° di iscrizione: 20146

Nata nel 1983
DURAZZO – ALBANIA

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 08/06/2010

Prima iscrizione all’Albo: 08/06/2010 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2009 (ROMA)

Dati professionali

Email PEC: a.bekteshi@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Tito Labieno,68 Sc.C int9
00174 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
INGENIUS 2000 DI FORZA P. & C. snc STP

IN DETTAGLIO

Gravity Srl TP

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 13453831003

Iscrizione Camera di Commercio: RM RM 1448388

Sede: via dei Gracchi 123, Roma (RM)

Email PEC: gravity-srl@legalmail.it

Numero iscrizione: 6

Data iscrizione: 18/01/2017

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Stefano LATTANZIO

Architetto iunior

n° di iscrizione: 23749 (ex B648)

Nato nel 1985
ROMA (RM)

Titoli

sezione: B, titolo: Architetto iunior

Iscrizione all’Albo di Roma: 08/04/2013

Prima iscrizione all’Albo: 08/04/2013 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2012 (ROMA)

Dati professionali

Email PEC: s.lattanzio.arch-j@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Dei Velieri 140
00121 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
Gravity srl TP

IN DETTAGLIO

FORMA URBIS srl Società tra professionisti

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 15280621002

Iscrizione Camera di Commercio: RM RM-1579795

Sede: via di Monte Sacro 22, 00141 Roma (RM)

Email PEC: formasurbissrl@legalmail.it

Numero iscrizione: 15

Data iscrizione: 10/06/2019

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Emanuele Giuseppe DE VINCI

Architetto

n° di iscrizione: 10088

Nato nel 1957
CATANZARO (CZ)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 02/04/1993

Prima iscrizione all’Albo: 02/04/1993 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 1991 (ROMA)

Dati professionali

Email PEC: e.devinci@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Montesacro,22
00141 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
FORMA URBIS srl Società tra professionisti

IN DETTAGLIO

DATA Architects - Società tra professionisti a responsabilità limitata

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 14399251009

Iscrizione Camera di Commercio: RM 1518062

Sede: via Arturo Calza 8, 00157 Roma (RM)

Email PEC: posta@pec.dataarchitects.it

Numero iscrizione: 11

Data iscrizione: 23/10/2018

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Silvia AUSTERI

Architetto

n° di iscrizione: 22394

Nata nel 1987
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 20/10/2014

Prima iscrizione all’Albo: 20/10/2014 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato I sessione 2014 (CAMERINO)

Dati professionali

Email PEC: s.austeri@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Viale Bruno Pelizzi 281
00173 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
DATA – Società tra professionisti a responsabilità limitata

IN DETTAGLIO

CDP snc società tra professionisti di Di Cioccio Daniela & C.

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SNC

Codice fiscale/Partita IVA: 14061611001

Iscrizione Camera di Commercio: RM 1493342

Sede: largo Nino Franchellucci 65, 00100 Roma (RM)

Email PEC: cdp.snc@legalmail.it

Numero iscrizione: 5

Data iscrizione: 19/12/2016​​

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Daniela DI CIOCCIO

Architetto

n° di iscrizione: 7822

Nata nel 1957
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 10/09/1986

Prima iscrizione all’Albo: 10/09/1986

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 1985 (REGGIO DI CALABRIA)

Dati professionali

Email PEC: d.dicioccio@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Viale Tirreno 187 E/2
00141 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
CDP snc società tra professionisti di Di Cioccio Daniela & C.

Arch. Pierluigi PANCI

Architetto

n° di iscrizione: 7289

Nato nel 1956
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 29/05/1985

Prima iscrizione all’Albo: 29/05/1985

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 1984 (REGGIO DI CALABRIA)

Dati professionali

Email PEC: pierluigi.panci.arch@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Val Santerno,13
00141 ROMA (RM)

Indirizzo Studio:
Via Val Santerno,13
00141 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
CDP snc società tra professionisti di Di Cioccio Daniela & C.

Profilo professionale: apri scheda

IN DETTAGLIO

AUT AUT Architettura STP a RL

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 15250961008

Iscrizione Camera di Commercio: RM RM-1577922

Sede: via Lorenzo Valla 25, 00152 Roma (RM)

Email PEC: autautarchitettura@pec.it

Numero iscrizione: 14

Data iscrizione: 14/05/2019

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia

Arch. Gabriele CAPOBIANCO

Architetto

n° di iscrizione: 24171

Nato nel 1989
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 23/01/2017

Prima iscrizione all’Albo: 23/01/2017 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato I sessione 2015 (ROMA)

Dati professionali

Email PEC: g.capobianco@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Piazza Irnerio, 57
00165 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
AUT AUT Architettura STP a RL

Arch. Edoardo CAPUZZO DOLCETTA

Architetto

n° di iscrizione: 24136

Nato nel 1989
FIRENZE (FI)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 09/01/2017

Prima iscrizione all’Albo: 09/01/2017 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2015 (ROMA)

Dati professionali

Sito WEB: http://www.autautarchitettura.it

Email PEC: e.capuzzodolcetta@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Aventina, 3A
00153 ROMA (RM)

Telefoni: 
Cellulare: 3338073362

Componente della Società tra Professionisti:
AUT AUT Architettura STP a RL

Arch. Jonathan LAZAR

Architetto

n° di iscrizione: 22953

Nato nel 1984
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 02/11/2015

Prima iscrizione all’Albo: 02/11/2015 (RM)

Titolo abilitativo:
Nulla Osta M.I.U.R. del 29/10/2015

Dati professionali

Email PEC: j.lazar@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Antonio Cerasi, 5B
00152 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
AUT AUT Architettura STP a RL

Arch. Damiano RANALDI

Architetto

n° di iscrizione: 24170

Nato nel 1988
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 23/01/2017

Prima iscrizione all’Albo: 23/01/2017 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato I sessione 2016 (ROMA)

Dati professionali

Sito WEB: http://www.aut–aut.it

Email: damianoranaldi@gmail.com

Email PEC: d.ranaldi@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Francesco Gentile, 89
00173 ROMA (RM)

Telefoni: 
Ufficio: 065806320 
Cellulare: 3395392867

Componente della Società tra Professionisti:
AUT AUT Architettura STP a RL

IN DETTAGLIO

AMT Studio Società tra professionisti srl

Tipo Società: STP

Tipologia Giuridica: SRL

Codice fiscale/Partita IVA: 14344711008

Iscrizione Camera di Commercio: RM RM – 1514018

Sede: via Parenzo 8/A, 00198 Roma (RM)

Email PEC: studio.amt@pec.it

Numero iscrizione: 9

Data iscrizione: 16/01/2018

Componenti iscritti all'Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e provincia
Arch. Corrado MARTINEZ

Architetto

n° di iscrizione: 19977

Nato nel 1982
ROMA (RM)

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 15/03/2010

Prima iscrizione all’Albo: 15/03/2010 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato II sessione 2009 (ROMA)

Dati professionali

Sito WEB: http://www.amtstudio.it

Email PEC: c.martinez@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via San Marino 28
00198 ROMA (RM)

Indirizzo Studio:
via Parenzo 8/a
00198 ROMA (RM)

Telefoni:

Componente della Società tra Professionisti:
AMT Studio Società tra professionisti srl

Arch. Marco TIUS

Architetto

n° di iscrizione: 19252

Nato nel 1982
Dubai – EMIRATI ARABI UNITI

Titoli

sezione: A, titolo: Architetto

Iscrizione all’Albo di Roma: 17/11/2008

Prima iscrizione all’Albo: 17/11/2008 (RM)

Titolo abilitativo:
Esame di Stato I sessione 2008 (ROMA)

Dati professionali

Email: marco.tius@gmail.com

Email PEC: m.tius@pec.archrm.it

Indirizzo Residenza/Domicilio professionale:
Via Tino Buazzelli, 51
00137 ROMA (RM)

Telefoni:
Cellulare: 328 8278321

Componente della Società tra Professionisti:
AMT Studio Società tra professionisti srl

Profilo professionale: apri scheda