Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

NOTIZIE

Ambiente
23 Settembre 2020

Bei e Regione Lazio, accordo sui prestiti per progetti su infrastrutture e ambiente

Un accordo quadro multisettoriale per 300 milioni di euro di prestiti per progetti previsti dal Programma pluriennale regionale in ambiti come infrastrutture pubbliche urbane e regionali, ambiente e protezione dai danni da dissesto idrogeologico. È quanto previsto dall’intesa siglata lo scorso 11 settembre  tra Regione Lazio e Banca Europea per gli Investimenti (Bei).

Nel dettaglio, l’accordo quadro – si legge in una nota della Regione Lazio – riguarda prestiti nei prossimi quattro anni: saranno finanziabili progetti che, nell’ambito del Programma pluriennale della Regione, «hanno come obiettivo la lotta al cambiamento climatico, la prevenzione e la mitigazione dei rischi da dissesto idrogeologico, il miglioramento, la costruzione e la ristrutturazione delle infrastrutture pubbliche urbane e regionali, la protezione dell’ambiente». Potranno essere finanziate «anche misure di emergenza per combattere la pandemia di Covid19, in modo da contribuire in modo significativo alla ripresa economica».

La durata dei prestiti potrà arrivare sino a 25 anni, con un preammortamento di cinque anni.

I prestiti garantiti dall’accordo quadro si aggiungono – precisa la Regione – a quelli che verranno erogati, in partnership con Unicredit, BCC Roma e Banca Popolare di Sondrio, per complessivi 200 milioni di euro a circa quattrocento Pmi e Midcap.

Dalla Bei, consulenza e assistenza tecnica agli assessorati regionali per l’elaborazione delle opere, in particolare nei campi dell’efficientamento energetico di edifici pubblici e mobilità sostenibile.

Qui la notizia: LINK

(FN)

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE