Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

NOTIZIE

Architettura
14 Settembre 2020

Il FAI per la tutela dei Luoghi del Cuore

Ognuno di noi è legato emotivamente ad un posto che vorremmo protetto e mantenuto nel tempo, perché non cada nell’abbandono e nell’incuria.

Il FAI vuole contribuire ad assicurargli un futuro con la campagna Luoghi del Cuore, giunta alla decima edizione.

C’è tempo fino al 15 dicembre per esprimere il proprio voto attraverso il sito.

Si può votare più di un luogo, ma per ognuno si può esprimere solo un voto.

Tra i tanti luoghi da non dimenticare spicca la Villa per Michelangelo Antonioni a Costa Paradiso (Trinita D’Agultu), in Sardegna, opera di architettura contemporanea progettata dall’architetto Dante Bini e realizzata con il metodo Binishell.

Costruita tra il 1968 ed il 1971, la Villa fu abitata da numerosi esponenti del cinema italiano come ospiti dei proprietari Michelangelo Antonioni e la compagna Monica Vitti.

Oggi versa in uno stato di abbandono non consono al suo valore architettonico, ingegneristico e paesaggistico. 

L’ordine degli Architetti di Roma, insieme agli ordini degli architetti Cagliari e di Nuoro, invitano a contribuire alla tutela di Villa Michelangelo Antonioni, esprimendo voto sul sito del FAI.

(GV)

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE