Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

NOTIZIE

Archiviati
08 Aprile 2021

Edifici scolastici: 855 milioni di euro per le scuole secondarie e 700 milioni di euro per asili nido e scuole dell’infanzia

Approvati i piani di interventi per scuole di competenza provinciale, città metropolitane ed enti di decentramento regionali con pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n. 68 del 19 marzo 2021 ed uno stanziamento di euro 835.218.467,15.

La somma residua di euro 19.781.532,85 sarà assegnata in seguito dal MIUR.

Il decreto di approvazione dei piani degli interventi per la manutenzione straordinaria e l’efficientamento energetico degli edifici scolastici di scuole superiori suddivide il finanziamento nelle annualità 2020 – 2024 a seconda del numero degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado presenti e del numero edifici pubblici adibiti ad uso scolastico. 

Pubblicato anche il DPCM del 30 dicembre 2020 nella Gazzetta Ufficiale n. 67 del 18 marzo 2021 che stanzia 700 milioni di euro per messa in sicurezza, ristrutturazione e costruzione di asili nido e scuole dell’infanzia comunali.

Il finanziamento complessivo è diviso in 80 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2021 al 2023 e in 160 milioni di euro per il 2024 e per il 2025. 

I rimanenti 140 milioni di euro sono ripartiti in 20 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2021 al 2023 e in 40 milioni di euro per il 2024 e per il 2025.

Sono principalmente destinati a progetti per la riconversione di spazi delle scuole dell’infanzia attualmente inutilizzati.

(GV)

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE