Social

Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

NOTIZIE

Bandi
06 Marzo 2020

Il Coronavirus colpisce anche il bando Disegni+4 del MISE

Prorogata al 19 marzo 2020 la scadenza del bando Disegni+4 con cui il MISE stanzia 13 milioni di euro per incentivare la competitività e l’innovazione delle PMI, attraverso l’utilizzo di disegni e modelli sui mercati nazionali e non.

Possono partecipare solo le proprietà intellettuali registrate dal 1 gennaio 2018, nell’intento di favorire idee recenti e non progetti registrati o rinnovati negli ultimi 5 anni, come nelle passate edizioni.

Le agevolazioni saranno concesse sotto forma di contributo in conto capitale per un massimo dell’80% delle spese ammissibili per la messa in produzione dei prodotti correlati ad un disegno o modello registrato o per la sua commercializzazione.

La decisione di prorogare i termini dell’operazione Disegni+4 è dovuta soprattutto all’emergenza Coronavirus, viste le difficoltà delle imprese con sede nelle aree a rischio.

Per comprendere la necessità di questo tipo di sostegno alle PMI, utile lo studio dell’Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) che rileva la difficoltà delle aziende italiane nella registrazione di marchi e modelli sia nella procedura sia nella comprensione dell’utilità.

#BANDO

(GV)

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE