Social

Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

NOTIZIE

Mercato
24 Gennaio 2020

Osservatorio Ance: rialzo del 2,3% nel 2019 e dell’1,7% nel 2020

Nel 2019 gli investimenti in costruzioni sono cresciuti del 2,3% rispetto al 2018. La previsione per il 2020 è invece di un aumento limitato all’1,7% in più in termini reali. Non si tratta però di incrementi in grado di stabilizzare un settore che negli ultimi 11 anni si è ridotto ai minimi storici. E’ quanto emerge dall’Osservatorio congiunturale sull’industria delle costruzioni di Ance presentato il 15 gennaio.

Lo scorso anno si è verificato il primo segnale positivo +2,9% di investimenti in opere pubbliche, dopo una caduta iniziata nel 2005. La crescita del 2019 è, però, insufficiente per parlare di uscita dalla crisi per un comparto che ha perso complessivamente dal 2005 al 2019 il 58% degli investimenti. Sempre lo scorso anno, la produzione di nuove abitazioni è cresciuta del 5,4% rispetto al 2018. Negli anni precedenti, tuttavia, tale comparto ha evidenziato una drastica contrazione dei livelli produttivi di oltre il 70%,risultando il più penalizzato dalla lunga e pesante crisi. Continuano a crescere anche le compravendite che nel 2019 si sono attestate intorno alle 600mila unità. Particolarmente allarmanti, però, sono i dati sui permessi di costruire che nel I trimestre 2019 sono diminuiti dello 0,9% nell’edilizia residenziale e del 7,9% in quella non residenziale. Un calo che nei prossimi anni potrà portare effetti negativi sugli investimenti. 

Per approfondire: LINK

(FN)

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE