Social

Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

NOTIZIE

Pianificazione
05 Ottobre 2021

Al via il Piano nazionale per la riqualificazione dei piccoli Comuni

Uno strumento prezioso che consentirà di attingere al Fondo da 160 milioni di euro destinato allo sviluppo strutturale, economico e sociale dei comuni fino a 5000 abitanti, attraverso bandi pubblici.

Istituito dalla Legge Realacci (Legge 158/2017), il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (MIMS) lo finalizza al finanziamento di interventi per la tutela dell’ambiente e dei beni culturali, alla mitigazione del rischio idrogeologico, alla salvaguardia e alla riqualificazione urbana dei centri storici, alla messa in sicurezza delle infrastrutture stradali e degli istituti scolastici, nonché alla promozione dello sviluppo economico e sociale e all’insediamento di nuove attività produttive.

L’operatività del Fondo sarà garantita attraverso il Piano nazionale per la riqualificazione dei piccoli comuni, che attende di essere redatto.

Il Ministero ha predisposto apposita nota per definire i criteri di selezione dei progetti e relativa attribuzione dei punteggi alla base dei bandi pubblici da emanare.

Nella fotografia di Giuseppe Felici il centro storico di San Polo dei Cavalieri in provincia di Roma

di Giulia Villani

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE