Social

Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

NOTIZIE

Professione
19 Maggio 2020

Il vademecum di Confprofessioni per gli studi professionali

Confprofessoni, organizzazione di rappresentanza dei liberi professionisti e firmataria del CCNL dei dipendenti degli Studi Professionali, pubblica una guida per coadiuvare il datore di lavoro nella gestione ed informazione dei lavoratori sulle disposizioni sanitarie.

Molte le misure precauzionali da mettere in campo nel rispetto della privacy dei dipendenti, come la misurazione della febbre prima di accedere al luogo di lavoro (con conseguente interdizione nel caso di temperatura superiore al 37,5°) o mantenere la distanza di sicurezza.

La guida impone una riflessione anche sui percorsi ed i tempi di accesso dei vari fornitori o eventuali visitatori al luogo di lavoro, compresi gli studi professionali. Consigliato sempre ricevere su appuntamento per evitare sopraffollamenti, richiedere utilizzo di guanti e mascherina chirurgica come dispositivi di protezione individuale da utilizzare all’interno del posto di lavoro.

Indispensabile la ventilazione continua dei locali per mantenere la salubrità degli ambienti, oltre alla pulizia giornaliera degli ambienti, delle postazioni di lavoro (comprese le attrezzature informatiche) e delle aree comuni, con detergenti a base di alcool.

(GV)

#GuidaConfprofessioni

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE