Social

Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

NOTIZIE

Archiviati
22 Luglio 2021

Obiettivo fine 2022: digitalizzazione 50mila pratiche di condono

Ambizioso compito per l’ufficio condono che intende digitalizzare le 50mila pratiche ancora da gestire, entro la fine del 2022. Di queste si prevede l’informatizzazione delle prime 19mila entro il 2021 e delle restanti 31mila nell’anno seguente.

Il tutto è subordinato dall’utilizzo della procedura semplificata che prevede il rilascio del titolo edilizio entro 90 giorni dall’avvio della procedura telematica contro i 24/36 mesi della procedura ordinaria.

A breve l’ufficio condono cambierà anche sede, passando dallo stabile di Via di Decima, non più atto a garantire l’efficienza del servizio, a Piazzale degli Archivi, con conseguente trasferimento dei 120 dipendenti oggi dedicati alle pratiche.

Questa è solo una delle attività in cui Risorse per Roma, che in questi giorni cambia governance, affianca Roma Capitale: dalla pianificazione territoriale al condono edilizio, dalla transizione digitale a Expo Roma 2030.

“Una società strategica per il Dipartimento e per l’Assessorato all’Urbanistica – la definisce l’assessore all’Urbanistica Luca Montuori – È la memoria storica della pianificazione e lo strumento attraverso cui garantire la programmazione pubblica che è troppo spesso messa da parte. Abbiamo l’occasione del Recovery Fund da cogliere e la nuova governance ha già dato importanti segnali per un nuovo slancio che non potrà che migliorare l’efficienza nel lavoro sinergico con Roma Capitale”.

di Giulia Villani

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE