Social

Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

NOTIZIE

Territorio
01 Ottobre 2020

Accordo Campidoglio-Università Roma Tre per affidamento stadio Alfredo Berra

Approvata da Roma Capitale la delibera che rende operativo il contratto con l’Università degli Studi Roma Tre per la gestione dello stadio Alfredo Berra. il provvedimento prevede l’affidamento, per un periodo di 18 anni, degli spazi adibiti ad attività sportiva da manutenere con interventi di riqualificazione e da valorizzare con l’obiettivo di garantire promozione, sviluppo e diffusione della pratica sportiva a tutti i livelli.

La delibera, infatti, applica l’articolo 15 della legge n. 241 del 7 agosto 1990 (possibilità, per le amministrazioni pubbliche, di concludere tra loro accordi per disciplinare lo svolgimento in collaborazione di attività di interesse comune). L’interesse pubblico, perseguito attraverso la convenzione riguardante la struttura sita in via Giuseppe Veratti (zona Marconi) – si legge in una nota di Roma Capitale, «è rappresentato dalla fattiva condivisione degli obiettivi fra i due enti». Nel 2018, fa sapere il Campidoglio, lo strumento normativo era già stato utilizzato, per la prima volta a Roma, per perfezionare lo schema di convenzione tra Roma Capitale e Fidal per la realizzazione della «Casa dell’Atletica Romana» presso lo stadio Paolo Rosi.

L’affidamento, per un importo totale di circa 600mila euro, ha una durata temporale di 18 anni, durante i quali l’Università degli Studi Roma Tre dovrà «garantire – precisa ancora il Campidoglio – la riqualificazione dell’impianto sportivo capitolino con interventi di manutenzione sia ordinaria che straordinaria, conferendo gratuitamente a Roma Capitale le opere che verranno realizzate».

A breve, preannuncia ancora l’amministrazione capitolina, verranno siglati con altri enti accordi simili per altri impianti.

Qui la notizia: LINK

(FN)

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE