Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

RASSEGNA VIDEO OAR

Evento

Abitare la Terra: ambiente, città, paesaggio – 1° parte

REALIZZATO IL: 5 Luglio 2022
RELATORI: Gaia Ripepi, Massimo D’Orzi, Simona Maggiorelli, Amos Gitai, Andrea Elia Zanini, Juliano Ribeiro Salgado, Gaetano Capizzi,
Note sui relatori

Coordinamento Scientifico:
Daniela Gualdi, Commissione esteri OAR
Flavio Trinca, Responsabile OAR per il paesaggio

Tutor: Nives Barranca, Formazione OAR

Il convegno si propone quale forma di partecipazione attiva dell’OAR alla Giornata Mondiale della Terra, che le Nazioni Unite celebrano ogni anno, un mese e un giorno dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile, evento che coinvolge oltre 190 nazioni e circa 1 miliardo di persone in tutto il mondo. Il principio su cui si basa la Giornata della Terra è che tutti, a prescindere dall’et- nia, da dove vivano, dal sesso e dalla condizione economica, hanno il diritto etico a un ambiente sano, equilibrato e sostenibile.

L’impatto che l’Homo sapiens ha sull’equilibrio del pianeta è divenuto oggi talmente significativo da fare definire Antropocene l’epoca geologica attuale, in cui all’essere umano e alla sua attività sono oggi attribuite le principali cause delle modifiche territoriali, strutturali e climatiche, la diminuzione delle biodiversità, nonché l’omogeneizzazione progressiva della biogeografia e degli ecosistemi del mondo.

Inoltre l’attuale situazione pandemica ha drammaticamente evidenziato quanto sia necessario un ripensamento del rapporto con cui l’uomo si relaziona con l’ambiente naturale e costruito, nella costituzione del difficile equilibrio tra territorio, città e paesaggio.
Si propone una riflessione ampia sul tema della trasformazione dei modi di abitare la terra da parte dell’umanità nella storia e sulle difficoltà che il pensiero umano dovrà affrontare nel presente e nell’immediato futuro, a partire dal contributo di grandi artisti, studiosi e progettisti sui principali aspetti suggeriti dal tema, che coinvolge inevitabilmente l’identità stessa dell’arch- itetto quale prefiguratore degli ambienti futuri.

ORE 09:30 | SALUTI ISTITUZIONALI

Christian Rocchi, Vice Presidente OAR

page1image50101248 page1image50101440

ORE 09:40 | INTRODUZIONE AL CONVEGNO
Daniela Gualdi e Flavio Trinca
Proiezione del filmato “Il silenzio di Roma” a cura di RomaToday (2020)

page1image50101824

ORE 10:00 | PRIMA SESSIONE: “L’ALBA DELL’UOMO”. IL RAPPORTO DELL’UOMO CON L’ABITARE LA TERRA ALLE ORIGINI DELL’UMANITÀ
| Tavola rotonda |

Intervengono:
Gaia Ripepi, Archeologa, Italia
Massimo D’Orzi, Regista e scrittore, Italia

Coordina: Simona Maggiorelli, Giornalista e saggista, Direttrice di Left

ORE 10:45 | SECONDA SESSIONE: “DALLA MIA TERRA ALLA TERRA”. L’ANTROPOCENE: L’IMPRONTA ECOLOGICA DELLE ATTIVITÀ UMANE
| Tavola rotonda |

Intervengono:
Amos Gitai, Regista e scrittore, Israele
Andrea Elia Zanini, Archivio Gabriele Basilico, Italia
Juliano Ribeiro Salgado, Regista e scrittore, Brasile
Gaetano Capizzi, Presidente Festival CinemAmbiente Torino, Italia

Coordina: Daniela Gualdi, Commissione esteri OAR
ORE 12:00 | TERZA SESSIONE: “CASA COME ME”. CITTÀ, PAESAGGIO, ARCHITETTURA

| Tavola rotonda |

Intervengono:
Dani Karavan, Scultore, Israele – partecipazione con filmato registrato Carla Zhara Buda, Responsabile Centro Archivi, MAXXI Architettura, Italia Chen Song, Jiliang University, China
Guido Vittorio Zucconi, Architetto e storico dell’architettura, IUAV Venezia Flavio Caroli, Storico dell’arte, Italia

Coordina: Flavio Trinca, Responsabile OAR per il paesaggio

VEDI ANCHE
Architettura
Tavola rotonda
Pubblicato il: 22 Agosto 2021
Architettura
Evento
Pubblicato il: 22 Agosto 2021
Architettura
Evento
Pubblicato il: 22 Agosto 2021

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

NEWS

DELL'ORDINE