Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

NOTIZIE

Bandi
15 Settembre 2020

Sei collaboratori per il Censimento Nazionale delle Architetture del secondo Novecento

Pubblicato un avviso pubblico dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo e dalla Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali per la selezione di sei collaboratori di ricerca specialisti in architettura contemporanea.

Il Censimento che coinvolge anche alcune Università, prevede la mappatura delle architetture contemporanee con una metodologia di schedatura unificata, basata su criteri di selezione omogenei, messa poi a disposizione attraverso una piattaforma online.

Ai sei membri vincitori, selezionati tra chi, da non oltre dieci anni, ha acquisito il diploma di specializzazione e/o il dottorato di ricerca in materie afferenti all’architettura contemporanea, si chiede di aggiornare le circa 4.300 schede del Censimento.

Le candidature possono essere inviate via web, entro il 13 novembre 2020.

“La collaborazione istituzionale per realizzare il progetto di ricerca su strumenti e metodi per la tutela e la valorizzazione dell’architettura contemporanea – afferma l’architetto Margherita Guccione, Direttore Generale Creatività Contemporanea – è anche una sinergia utile a consolidare la consapevolezza di un patrimonio di rilevante valore, di cui il Censimento costituisce una prima mappatura nazionale”.

Avviso pubblico

(GV)

Nell’immagine la Casa del Girasole di Luigi Moretti, a Roma

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE