Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

NOTIZIE

Normativa
31 Gennaio 2020

Nuove linee guida per la classificazione del rischio sismico

Il Ministero delle Infrastrutture ha emanato il DM n. 24 del 9 gennaio 2020, con le linee guida per la classificazione del rischio sismico che ha modificato il DM n. 58 del 28 febbraio 2017.

Vi sono specificati i criteri e le modalità a cui attenersi per il rilascio dell’attestazione da parte del professionista circa l’efficacia delle soluzioni adottate, al fine della riduzione del rischio sismico.

Tra le varie novità segnaliamo:

  • Asseverazione dell’efficacia degli interventi da parte del progettista, direttore dei lavori e collaudatore della progettazione statica;
  • Asseverazione della classe di rischio sismico sia ante operam che post operam, secondo il modello dell’allegato B, da allegare al SUE, prima dell’inizio dei lavori, insieme al progetto degli interventi;
  • Detenzione da parte del committente, ai fini delle detrazioni fiscali, dell’attestazione della classe di rischio sismico ante e post operam, oltre alla dichiarazione di conformità dei lavori redatta dal direttore dei lavori e dal collaudatore.

(GV)

LINK

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE