Social

Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

NOTIZIE

Professione
28 Aprile 2021

Inarcassa, bando 2021 per prestiti d’onore per giovani e professioniste madri

Inarcassa ha aperto il bando «Finanziamento in conto interessi – prestito d’onore anno 2021». Si tratta di misure – varate nell’ambito degli interventi per il sostegno alla professione (articolo 3.5 dello Statuto) e del relativo budget – mirati, si legge in una nota dell’istituto, a «sostenere l’accesso e l’esercizio dell’attività professionale dei giovani iscritti – anche riuniti in studi associati, società di professionisti e società tra professionisti – e delle professioniste madri di figli in età pre-scolare o scolare fino all’età dell’obbligo, con l’obiettivo di favorire il loro ricorso al finanziamento».

Oggetto del bando – si legge ancora nel comunicato di Inarcassa – è il finanziamento, con il 100% degli interessi in carico della Cassa, tramite convenzione con istituto bancario, per le seguenti finalità: «spese di impianto e/o potenziamento degli studi professionali intese come acquisto di immobilizzazioni materiali e immateriali necessarie allo svolgimento dell’attività professionale; anticipazioni dei costi da sostenere per progetti e interventi da effettuarsi a fronte di committenza di uno o più incarichi professionali; altre esigenze di spesa connesse allo svolgimento dell’attività professionale». Importo finanziabile è tra i 5mila e i 15m ila euro, mentre la durata del prestito può essere di 12, 24 e 36 mesi. Ammissibile la domanda per un secondo finanziamento sempre nel limite di massimale.

L’accesso al prestito d’onore è riservato a: gli iscritti ad Inarcassa con meno di 35 anni di età rientranti nelle condizioni di «contribuzione ridotta» (di cui all’articolo 4.4 del regolamento generale previdenza Inarcassa) anche riuniti in studi associati, società di professionisti e società tra professionisti; le professioniste madri di figli in età prescolare o scolare fino all’età dell’obbligo (16 anni di età non ancora compiuti alla data della domanda, sempre che sia attestata la frequenza ad un istituto scolastico). Le condizioni per accedere al prestito, infine, sono: essere iscritti a Inarcassa; essere in regola con tutti gli adempimenti formali e contributivi previsti; essere registrati a Inarcassa On line.

(FN)

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE