Social

Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

NOTIZIE

Professione
10 Settembre 2021

Regione Lazio annuncia il riavvio della piattaforma di e-procurement «Stella»

«Si comunica che la piattaforma regionale di e-procurement S.TEL.LA., utilizzata dalle amministrazioni per la gestione dematerializzata delle procedure di acquisto, sarà nuovamente disponibile nel pieno delle sue funzionalità a partire dal 10 settembre 2021». Lo ha comunicato in una nota la Regione Lazio, annunciando da oggi il superamento delle criticità che hanno bloccato il funzionamento del sistema.

La piattaforma «Stella», prosegue il comunicato regionale, sarà raggiungibile collegandosi al nuovo sito web della Direzione Centrale Acquisti (LINK) – disponibile dal 3 settembre 2021 – o direttamente al portale (LINK).

A riguardo viene precisato che l’accesso alla piattaforma «potrà essere effettuato esclusivamente attraverso un’autenticazione basata sugli strumenti di seguito elencati: Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) – introdotto dal Dpcm 24 ottobre 2014 – soluzione per accedere ai servizi della pubblica amministrazione in sicurezza e con un’unica identità digitale; i dettagli sono reperibili al seguente indirizzo: https://www.spid.gov.it/; Cie (Carta di identità elettronica), che permette di identificarsi e autenticarsi con i massimi livelli di sicurezza ai servizi online degli enti (pubblici e privati) che ne consentono l’utilizzo; Cns (Carta Nazionale dei Servizi) che permette di accedere agli stessi servizi attraverso un dispositivo, che può essere una chiavetta USB o una smart card dotata di microchip.

A partire dalla riattivazione di «Stella», inoltre, non sarà più disponibile l’accesso mediante l’inserimento della terna “Codice di Accesso- Nome Utente- Password” a disposizione degli utenti. Mentre, per gli operatori economici esteri sarà consentito l’accesso alla piattaforma regionale di e-procurement mediante il sistema di Identity Access Management (Iam) della Regione Lazio. (FN)

di Francesco Nariello

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE